Non solo Londra, cosa c’è da vedere in Inghilterra

Le mete più interessanti per preparare al meglio il vostro viaggio a tinte inglesi

Si sa, l’inizio del nuovo anno è un momento propizio per pianificare la scoperta di mete agognate ma ancora inesplorate per un motivo o per un altro. Beh, se per caso stai prendendo in considerazione di arricchire il tuo 2019 con un viaggio in Inghilterra sei nel posto giusto!

La prima cosa da tenere in considerazione è che, per quanto di uso comune pensarlo, l’Inghilterra non è soltanto Londra. Anzi, è una terra che offre opportunità di ogni tipo e per ogni gusto e in questo articolo proveremo ad elencarne alcune. Ricorda inoltre che la lingua non è una barriera impossibile da superare, questo è un paese abituato ad avere a che fare con gente di ogni parte del mondo, ma puoi prepararti al meglio per il tuo viaggio in Inghilterra con un frasario o facendo un po’ di esercizio di conversazione prima di partire.

Tanto per iniziare, non puoi perdere Bristol! Al di là della stagione scelta essa sarà in grado di soddisfare ogni necessità, dal cibo all’arte, dall’intrattenimento al relax. Troverai ristoranti come il The Stable, dove potrai gustare una pizza, o ancora come il The Olive Shed se andrai in cerca di Tapas; potrai immergerti nella meravigliosa Street Art, dominata da imponenti graffiti (su tutti quelli del famigerato Banksy) e manifesto assoluto della pop-culture; inoltre, nel caso in cui tu stia pensando di recarti oltre Manica a giugno, avrai la possibilità di prendere parte alla commemorazione del D-Day, che il 6 dello stesso mese compirà 75 anni e che, tra l’1 e il 9 di Giugno, avrà il suo epicentro al Clifton College, l’allora base militare dell’esercito americano e ai Botanic Gardens dell’Università di Bristol.

Per delle vacanze a stretto contatto con la natura, invece, il Lake District è un must assoluto per tutti i viaggi in Inghilterra. Situato a nord questo parco, il più grande del paese, mette a disposizione un ampio range di attività e posti da scoprire. Potrai infatti passeggiare o pedalare attorno ai meravigliosi laghi o addirittura compiere dei veri e propri tour in barca, sarai in grado di scalare alte montagne e goderti panorami mozzafiato ma anche di rilassarti in degli accoglienti pub in cui gustare bevande e cibi locali con tutta la famiglia.

Per quanto riguarda gli appassionati di musica e cinema “the place to be” è assolutamente Manchester. Qui è proprio la musica a fare da padrone, con concerti ed eventi live da scoprire ogni mese. Inoltre, dal 4 al 21 Luglio si terrà il MIF (Manchester International Festival), vero e proprio eden per appassionati di cinema curiosi di scoprire registi e produzioni emergenti. Non temere però, perché se il tuo interesse giace in forme d’arte più tradizionali l’Inghilterra, anche dal di fuori di Londra, offre un’infinità di mostre e musei, quali il Turner Contemporary di Margate, il Bleneim Palace dell’Oxofordshire o la Walker Art Gallery di Liverpool.

Dopo aver letto questi consigli ti basterà scoprire tutte le tratte che collegano l’Inghilterra all’aeroporto più vicino a casa tua, per farlo clicca qui. Hai le idee più chiare adesso? Sei pronto a partire in questa nuova avventura? Non ti resta che prenotare il tuo viaggio in Inghilterra e godertela in tutta la sua interezza!
 

 

Lascia un commento