L’Atletic Club Taranto adesso è capolista solitaria. Il team rossoblù batte 4-2 la Soccer Altamura

Sesta vittoria di fila in campionato e, complice la contemporanea sconfitta del Molfetta, comanda da sola la graduatoria con 18 punti all’attivo

Straordinaria la prestazione di Aloisi, autrice di una tripletta, mentre l’altra rete ionica è realizzata da Piccinno.

Questo il commento post-gara del tecnico Stefano Latartara: “Sapevamo di incontrare un avversario che ci avrebbe messo in difficoltà possedendo buone qualità, ma soprattutto molta grinta. Probabilmente l’approccio alla gara nella prima frazione di gioco non è stato consono alle nostre capacità, infatti siamo andati al riposo sotto di un gol.

Nel secondo tempo è entrato in campo un Atletic diverso, quantomeno sotto l’aspetto caratteriale, per ribaltare un risultato che ci stava stretto.

Nonostante le classiche difficoltà che si presentano quando una squadra è in svantaggio, come la poca lucidità in alcuni tratti dell’incontro, la forza di queste ragazze e un pizzico di estro delle giocatrici hanno fatto sì che si incamerasse il sesto risultato utile consecutivo e il raggiungimento della vetta solitaria in virtù della sconfitta del Molfetta.

La partita di avanti ieri ci ha dato buoni spunti per capire che questo è un campionato complicato, lungo, dove nulla è dato per scontato. Ora ci affacciamo alla prossima difficile trasferta di Bitonto, dove affronteremo un avversario di tutto rispetto e che vorrà riscattare il ko subito a Sava. Andiamo avanti con il lavoro e il sacrificio analizzando gli errori per migliorarci e continuare in questo cammino difficile, ma anche entusiasmante”.

 

Lascia un commento