TARANTO. Libreria Mondadori. Hélène Blignaut e il suo libro “Sangue sulla Promenade”

Domenica 20 Maggio a partire dalle ore 18, in Via de Cesare 35

Non la classica presentazione di libro, ma un firma-copie di “Sangue sulla Promenade” in anteprima nella libreria.

L’autrice è Hélène Blignaut che, nel suo primo thriller, ci riporta al tragico attacco terroristico di matrice islamica avvenuto a Nizza il 16 Luglio 2016 nei pressi della Promenade des Anglais.

Il libro…

Si fermarono all’angolo di un vicolo che si affacciava sulla Promenade des Anglais. Videro corpi a terra, alcuni già coperti da teloni blu, un’enormità di oggetti sparsi ovunque …

L’attentato terroristico si era appena consumato.

Un giovane medio-orientale musulmano e una donna francese matura e irresistibilmente affascinante s’incontrano al limite di una passione impossibile, sublimata nella suggestione dell’amore leggendario del poeta sufi Rumi e il derviscio Shams.

Un anziano attore di teatro, milionario ed eccentrico annega nelle acque de golfo del Tigullio.

Che cosa lega questi eventi? Il seducente investigatore Malraux sapeva fin dall’inizio come sarebbero andate le cose!

Chi è Hélène Blignaut

Scrittrice e saggista sudafricana da anni residente in Italia, è esperta del trend e comunicazione. Docente di Master universitari. Ha al suo attivo numerosi saggi sull’evoluzione dei comportamenti sociali. Tra le sue pubblicazioni: “Anatomia della moda” e “Essere belli conviene?”. Tra i titoli storici: “La scala di vetro”, “Il giuramento degli eretici, Afrikaans”. Con “Sangue sulla Promenade” approda al genere thriller, ma con una particolare attenzione alla storia contemporanea.

 

 

 

 

Lascia un commento