Montemesola in festa per il terzo raduno “Auto e moto di ogni epoca”

Successo clamoroso per l’evento organizzato da Cuori Ruggenti: oltre cinquecento partecipanti tra iscritti e appassionati, un’intera città coinvolta. Il presidente Mantellini: “Cerchiamo di portare avanti il paese e guai a chi ce lo tocca”

Un autentico capolavoro di passione, competenza e organizzazione. Va in archivio con il massimo dei voti il terzo raduno “Auto e moto di ogni epoca” organizzato dall’associazione Cuori Ruggenti di Montemesola che anche quest’anno ha raccolto centinaia di persone. Oltre cinquecento i partecipanti, tra iscritti e appassionati, e un’intera città in festa per un evento destinato a lunga memoria.

Apprezzatissimo l’atteso mercatino mostra scambio, che ha attirato ospiti da diverse regioni d’Italia, lunghi applausi per l’Associazione Musicale “Giuseppe Chimienti” del Maestro Lorenzo De Felice e per la “Joy 18 – Red Hot Chili Peppers Tribute Band” che, con la scuola “Ballando ballando” di Antonella Convertino ha artisticamente fatto da collante alla manifestazione.

Largo Osanna poi ha fatto da cornice, davanti a migliaia di persone, all’affascinante epilogo della kermesse, nel quale avvenenti ballerine hanno dato vita al “Sexy car wash” che ha coinvolto e divertito il pubblico.

 

 “Quest’affetto ci spinge a fare sempre meglio – commenta il presidente Antonio Mantellini – cerchiamo di portare avanti il paese e guai a chi ce lo tocca”.

“Ci siamo impegnati a valorizzare il nostro territorio collaborando con altre associazioni di Montemesola – gli fa eco il vicepresidente Angelo Conte – e il successo è stato clamoroso”.

Lascia un commento