TARANTO. Villaggio delle Differenze e ultimi incontri di preparazione per il 17 maggio

Per sensibilizzare contro ogni forma di violenza e discriminazione, oggi 12 maggio, come ogni sabato, attivisti/e/* di Arcigay Strambopoli e Hermes Academy sono  in Piazza Maria Immacolata a Tarantodalle ore 19.00 alle ore 21.00, nell’ambito della nuova tappa de Il Villaggio delle Differenze

Domenica 13, lunedì 14 e martedì 15 alle ore 19.00 si torna in CasArcobaleno, sede Arcigay a Taranto, con tre nuovi appuntamenti con il ciclo di preparazione alla manifestazione prevista per il 17 maggio p.v.

La partecipazione a tutti gli incontri è libera e gratuita, con obbligo di prenotazione al +39 388 874 6670.

Le attività rientrano nella programmazione della sesta edizione de Il Mese della Cultura delle Differenze, rassegna di iniziative quotidiane promosse, a Taranto e provincia, dal 17 aprile al 17 maggio (Giornata Internazionale contro l’OmoBiTransfobia) dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus e da Strambopoli – Presidio Arcigay nella provincia di Taranto, in collaborazione con diversi Istituti della provincia di Taranto, il Centro Interculturale Nelson Mandela, l’Associazione Diritti e Libertà, al fine di diffondere la cultura delle differenze, educare le nuove generazioni (e non solo) alla bellezza, all’ascolto, allo sviluppo sostenibile, alla prevenzione e al contrasto a fenomeni di omobitransfobia, bullismo, razzismo, violenza di genere, a malattie e infezioni sessualmente trasmissibili,stigma persone HIV+ e IST+.

Il Mese della Cultura delle Differenze è organizzato in seno alle attività del Centro di Ascolto LGBTIQ+ (psicologi, sessuologi, legali e mediatori presidiano la sede Hermes Academy e Arcigay in via Pupino #90 a Taranto dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00; è preferibile, però, prenotare un appuntamento al +39 388 874 6670), del Progetto IsolArcobaleno, del Social Bridge Project e della campagna socio-sanitaria (patrocinata moralmente da Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, Comune di Taranto, Comune di Avetrana, Comune di Carosino, Comune di Faggiano, Comune di Ginosa, Comune di Grottaglie, Comune di Laterza, Comune di Leporano) di prevenzione e contrasto a fenomeni di omo-bi-transfobia, violenza di genere, xenofobia, cyber bullismo, IST (infezioni sessualmente trasmesse), stigma persone HIV+ (sieropositive) e, più in generale, stigma persone IST+.

Le attività promosse quotidianamente, compresi i laboratori e le consulenze psicologiche e legali, non godono di fondi pubblici, né di contributi di privati, ma fondano le proprie radici su puro spirito filantropico e opera di volontariato dei/delle/de* suoi/sue/su* aderenti.

Per visionare il programma del sesto Mese della Cultura delle Differenze, per proposte di collaborazione e condivisioni di idee, vision, mission e obiettivi, consultare il sito www.hermesacademy.blogspot.it o contattare il +39 388 874 6670.

Lascia un commento