SAVA. Il prefetto Donato Giovanni Cafagna consegna la targa d’argento al comandante della Stazione Carabinieri, luogotenente Edoardo Quaranta

Nell’ambito della XVIII edizione del Premio «Omaggio alle Forze dell’ordine», svoltosi nel corso della cerimonia ufficiale svoltasi nell’Aula Magna dell’Università Aldo Moro” di Taranto

Questa la motivazione del premio conferito: «Stazione carabinieri operante in territorio sensibile sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, con esemplare impegno e spirito di servizio di tutti i suoi componenti, conduceva numerose operazioni volte al contrasto, in particolare, di reati predatori.

La costante azione e la presenza sul territorio poste in essere, assieme ai brillanti risultati conseguiti, contribuivano a conferire ulteriore lustro all’istituzione».

Più nello specifico, è stato riconosciuto l’impegno professionale che ha dato ottimi risultati in occasione delle recenti indagini che hanno portato, in poche ore, alla individuazione e arresto del malfattore che aveva portato a segno una rapina in una gioielleria di Sava, oltre ai responsabili di un paio di aggressioni con uso delle armi.

I più vivi complimenti al comandante Quaranta e ai suoi uomini che quotidianamente danno prova del proprio impegno ed efficienza, a tutela dei cittadini e del rispetto delle leggi.

Mimmo Carrieri

 

Lascia un commento