Giovani Rossoblu, quanti sorrisi! E i Giovanissimi non si fermano più

Quinto risultato utile consecutivo per la formazione di mister Basile che espugna Statte per 1-0. Bella vittoria anche per i Primi Calci 5+1

Doveva essere una stagione di transizione per i Giovani Rossoblu, l'”anno zero” come spesso l’ha definito il presidente Rocco Bruno. Ed invece gli atleti del sodalizio ionico, in ogni categorie, sono state autentiche rivelazioni, mostrando soprattutto una crescita formativa che va ben al di là del risultato, che nel calcio giovanile conta fino ad un certo punto.

E gli applausi sono arrivati anche negli ultimi incontri disputati dalla squadra del direttore generale Giuseppe Denaro e del direttore tecnico Emanuele Vitale.

I Giovanissimi Rossoblu, in una gara fuori classifica ma comunque importante per alcuni atleti meno schierati nel corso del torneo, si sono imposti per 1-0 sul difficile campo dello Statte: in rete il solito Resta.

Successo anche per i Primi Calci 5+1 “A”, vincitori per 9-4 contro il Doppio Dribbling. Pulcini sconfitti contro Giovani Cryos e Diavoli Rossi, epilogo analogo, ma sempre tra gli applausi dei tifosi presenti, per gli Esordienti a 11, ko contro l’Albatros per 3-1.

“La vera vittoria di quest’anno – commenta orgoglioso il presidente Rocco Bruno – è vedere il Centro Sportivo Beato Nunzio Sulprizio sempre pieno di gente. Tra tesserati, quest’anno tantissimi, genitori e appassionati qui è sempre festa. Quest’anno abbiamo messo un mattone importante per il futuro”.

 

 

Lascia un commento