PALLANUOTO SERIE C: BAUX MEDITERRANEO SUBITO CORSARA CON LA SPORT PROJECT

Subito corsari. La terza avventura in serie C della Baux Mediterraneo Taranto non poteva cominciare meglio

Il team allenato da Paolo Baiardini ha subito strapazzato all’esordio la Sport Project, violando la “vasca” di Bari. Il 3-7 finale rende merito ad una prova “esplosiva” degli jonici, che hanno suscitato commenti positivi e ammirazione in tutti gli appassionati che hanno assistito alla gara e hanno sconfitto nel proprio guscio una delle squadre che parte con i favori del pronostico per il successo finale.

La “filosofia tattica” del nuovo coach è stata subito interiorizzata dai ragazzi nei duri mesi del precampionato: i risultati già si vedono. E promettono successi e divertimento.

Le prime fasi del match hanno vissuto nel segno dell’equilibrio: nel primo quarto la fase di studio si è protratta fino a 1’15” dalla fine, quando Longo ha siglato il vantaggio barese. Ma nel secondo periodo è venuta fuori la grinta e la qualità dei “leoni” arancioblù: le reti in successione dell’esperto Doveri, di Giovanni Donadei e Selim hanno ribaltato la situazione, portando la Baux Mediterraneo sul’1-3. Nel terzo quarto gli jonici hanno mantenuto i padroni di casa a distanza di sicurezza, per poi allungare ancora con Mercaldi e Bando (2-5).

All’alba dell’ultima frazione la Sport Project ha abbozzato una reazione, erodendo una rete di svantaggio, ma si è dovuta arrendere all’incisività tarantina, con la doppietta di Renna che ha messo in ghiaccio il risultato per il 3-7 finale. Soddisfatto a fine match il tecnico Baiardini che, però, continua a predicare la giusta e necessaria prudenza: «Il nostrosottolinea  è stato un esordio positivo, sia per il risultato che per la prestazione. Ma il campionato è appena iniziato: noi dobbiamo pensare soltanto a lavorare. Nulla al di fuori di questo. Ci sono tanti aspetti su cui dobbiamo migliorare».

Gli fa eco il direttore sportivo Massimo Donadei. «Non facciamo voli pindaricispiega ma siamo felici per questo debutto. La squadra, stavolta, ci ha reso davvero orgogliosi di rappresentare il nome di Taranto. Ma non abbiamo fatto davvero nulla: siamo soltanto all’inizio del nostro cammino».

 

Il tabellino

SPORT PROJECT-BAUX MEDITERRANEO TARANTO 3-7 (1-0, 0-3, 1-2, 1-2)

 

SPORT PROJECT: Loseto, Ninivaggi, Pascazio 1, Quatraro, Longo 1, Lorusso, Diana, Ficarelli, Fornarelli, Mizzi, Colucci, Barresi, Di Tommaso 1.

BAUX MEDITERRANEO TARANTO: Busco, Doveri 1, Mercaldi 1, Conte, Bando 1, Giannuzzo, Renna 2, Orlando L., Musciagno, Donadei 1, Selim 1, Lusso, Di Somma. All. Baiardini

Arbitro: Cascone di Taranto

 

Risultati prima giornata serie C girone 6

Sport Project – Mediterraneo Taranto            3 – 7

Dream Team Salerno – Nuoto 2000 Napoli   6 – 7

Airon Club – CS Brindisi       6 – 12

Pol. Oasi Salerno – Master Valenzano          20 – 1

Ischia Marin C. – Circolo Villani       13 – 4

 

Classifica

1          Pol. Oasi Salerno        3          1          0          0          1          20        1          19

2          Ischia Marin C.           3          1          0          0          1          13        4          9

3          CS Brindisi                 3          1          0          0          1          12        6          6

4          Mediterraneo Taranto 3          1          0          0          1          7          3          4

5          Nuoto 2000 Napoli     3          1          0          0          1          7          6          1

6          Volturno SC               0          0          0          0          0          0          0          0

7          Dream Team Salerno  0          0          1          0          1          6          7          -1

8          Sport Project               0          0          1          0          1          3          7          -4

9          Airon Club                  0          0          1          0          1          6          12        -6

10        Circolo Villani                        0          0          1          0          1          4          13        -9

11        Master Valenzano       0          0          1          0          1          1          20        -19

 

PALLANUOTO under 20: BAUX MEDITERRANEO SUBITO CORSARA CON LA SPORT PROJECT

I ragazzi della pallanuoto targata Baux Mediterraneo Taranto non sbagliano un colpo. Anche la selezione U. 20 ha sbaragliato il campo all’esordio casalingo battendo la Dharma Casamassima per 25-3. I ragazzi allenati da Paolo Baiardini hanno dominato la gara dal primo all’ultimo secondo: decisive le triplette di Conte, Renna, Luca Orlando, Musciagno e Gaudio, le doppiette di Di Somma, Bando, Donadei, Lusso e Carano e la rete di Apicella, in un incontro che non ha mai avuto storia.

 

LEO SPALLUTO

Responsabile comunicazione e stampa

Mediterraneo Sport

leospalluto@gmail.com

Facebook Leo Spalluto

Twitter leospalluto

Instagram leospalluto

Lascia un commento