GROTTAGLIE. “Per non farla Franca”, un sabato sera di Teatro contro la violenza sulle donne

Sabato, 25 novembre 2017, a partire dalle ore 18.00 fino alle ore 23.00, in Piazza Principe di Piemonte, la proiezione gratuita dello spettacolo “Sesso? Grazie, tanto per gradire!” scritto da Franca Rame, Dario e Jacopo Fo

Organizzata dalla Compagnia del Teatro Jonico Salentino, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Grottaglie, nella persona dell’assessora Marianna Annicchiarico, in occasione della Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne fissata dalle Nazioni unite.

L’interprete è la stessa Franca Rame, meravigliosa artista italiana, attivista, ex senatrice, archivista, ma soprattutto donna estremamente sensibile a questi temi; durante la sua vita si è sempre occupata di coloro che avevano da dire qualcosa su problemi inerenti alle disparità, sia di uomini che di donne, perché alla base del suo pensiero non c’era la supremazia della donna, come molti lasciano intendere distorcendo il suo messaggio, ma la parità, l’uguaglianza e soprattutto l’armonia dei sessi. Forse è stato proprio questo il segreto della bellissima storia d’amore con il premio Nobel Dario Fo.

Andato in scena nel 1994, lo spettacolo prende il via dal racconto delle sue esperienze personali, passando dall’amore e dal sesso, della mancata conoscenza del proprio corpo, ai tabù, alle paure e inibizioni; uno straordinario monologo che affronta temi delicati e intimi con un’irresistibile alternanza di commenti comici e grotteschi ma anche con grande delicatezza e pudore.

Nella serata del 25 novembre 2017, a partire dalle ore 18:00 fino alle ore 23:00, in Piazza Principe di Piemonte, proietteremo gratuitamente, servendoci del Teatro, quel mezzo d’informazione che Franca e Dario amavano, l’intero spettacolo cercando di solleticare e suscitare interesse verso queste tematiche, spesso poco evidenziate, con la risata e la satira tipica del Teatro di Franca Rame.

Il titolo scelto per questo progetto, curato dalla scenografa Roberta Bria, “Per non farla Franca”, oltre a ricordare il nome della celebre artista, sottolinea la necessità di diffondere il messaggio che “chi commette abusi” non deve “farla franca”.

I cittadini che frequenteranno la piazza si potranno fermare liberamente, in qualsiasi momento, e assistere alla significativa e penetrante satira di Franca Rame che con estrema leggerezza riesce sempre a comunicare tematiche intime e sensibili.

“La finalità di questa libera e gratuita proiezione in piazza” dichiara l’assessora Annicchiarico “è certamente quella di far riflettere sul rapporto tra i sessi, all’interno del quale troppo spesso si innescano meccanismi malati e distorti che conducono a eventi tragici come i frequentissimi femminicidi cui purtroppo assistiamo quotidianamente.

E per fare questo, quale migliore mezzo del teatro e della cultura in generale? Il rovesciamento di stereotipi e pregiudizi possiamo solo innescarlo attraverso la riflessione e la discussione di queste tematiche, senza paure o inibizioni perché riguarda ognuno di noi, senza differenze di età, culture, genere.

Ringrazio la Compagnia del Teatro Jonico Salentino per la preziosa collaborazione e invito tutti e tutte a raggiungerci in piazza Principe di Piemonte il prossimo sabato per godere appieno di questa opportunità.”

Appuntamento quindi a sabato 25 novembre 2017, Piazza Principe di Piemonte, dalle ore 18.00 alle 23.00 per assistere ad un meraviglioso momento di riflessione.

 

Il Presidente della Compagnia del Teatro Jonico Salentino

Valerio Manisi

 

Lascia un commento