FRAGAGNANO. “Concorso fantasma, non c’è traccia del bando sul sito istituzionale dell’Ente”

L’ex sindaco Andrisano denuncia la mancata trasparenza

E’ polemica sul concorso finalizzato all’assunzione a tempo pieno e indeterminato di un agente di polizia locale da impiegare al Comune di Fragagnano. Secondo l’ex sindaco Michele Andrisano, consigliere comunale di opposizione, qualcosa non quadra, tanto da denunciare la mancata trasparenza nella gestione della procedura concorsuale.

“Già qualche settimana fa – dichiara Andrisano – avevamo riscontrato delle anomalie sulla pubblicazione in gazzetta ufficiale relativamente al concorso pubblico per l’assunzione di un agente di polizia locale. Infatti, l’oggetto, ancora oggi, riporta la dicitura “selezione pubblica per mobilità da altro ente”, quando in realtà tale procedura è già stata effettuata lo scorso febbraio con rinuncia da parte dell’unico candidato.

Quindi, in teoria, dovrebbe trattarsi di un concorso “aperto” a tutti. A questo punto, considerato che la scadenza è prevista per il 21 agosto, non comprendiamo se la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale è ancora valida e, soprattutto, se le procedure concorsuali saranno espletate. Ad alimentare ancor più le nostre perplessità è il fatto che sul sito istituzionale dell’Ente non c’è alcuna traccia del bando e della relativa domanda di partecipazione.

La situazione non è chiara, crediamo sia il caso di annullare la pubblicazione e rettificare il tutto. Mi chiedo, anzi ci chiediamo: ma è possibile che nessuno affronti la questione con un chiarimento pubblico?

Possibile che nessun Consigliere comunale di maggioranza apra bocca sulla situazione?

Un vero e proprio bando fantasma con dei consiglieri comunali fantasmi. Si tratta di un bando pubblico, una opportunità di lavoro per i nostri giovani. Dove è finita – conclude l’ex primo cittadino – la tanto decantata trasparenza?”

 

Lascia un commento