MANDURIA. Tutto pronto per la VII edizione di Notte dell’Arte

Domenica 30 luglio a partire dalle 20.30 e sarà promossa, come di consueto, dall’associazione culturale FramMenti con la direzione artistica di Tullio Mancino

Musica, teatro, libri, mostre, artisti di strada, ma anche enogastronomia e artigianato, per una serata che anche quest’anno non mancherà di stupire gli spettatori locali ed i turisti.

I particolari del programma, i nomi degli ospiti e i luoghi di svolgimento degli spettacoli verranno svelati a metà Luglio durante la consueta conferenza stampa di presentazione del cartellone.

Una prima anticipazione però vogliamo darla.

L’evento si svolgerà in due momenti: una prima serata dedicata a varie  iniziative  e all’ormai tradizionale salotto letterario con l’assegnazione del premio “Notte dell’Arte”, ed un galà finale con un concerto che si svolgerà a partire dalle 23.00 in Piazza Garibaldi.

Protagonista sarà Antonio Maggio, leader del gruppo vocale vincitore di X Factor Aram Quartet ,vincitore da solista del Festival di Sanremo 2013 con il brano “Mi servirebbe Sapere” e recentemente insignito del prestigioso premio Giorgio Faletti per il suo nuovo singolo dal titolo “Amore Pop”.

Il giovane cantautore salentino si esibirà in uno speciale concerto acustico. L’ artista sarà inoltre  accompagnato da un pianoforte a coda e dagli Hathor Plectrum Quartet, il quartetto composto da due mandolini, mandola e chitarra guidato dal manduriano Roberto Bascià e ormai noto in tutto il mondo.              

Lascia un commento