Monthly Archives: marzo 2017

Mottola. ARCHEOLOGIA VIRTUALE NELLA TERRA DELLE GRAVINE

Realtà aumentata e innovazione: se ne parla venerdì 31 con il Soprintendente Piccarreta

La tecnologia al servizio delle bellezze del territorio. Accade a Mottola, nel villaggio rupestre di Petruscio, protagonista di un progetto multimediale che- grazie alla realtà virtuale e alla realtà aumentata- potrà rendere possibile la visita ad ogni tipo di utente.

FRAGAGNANO. Una ricca Jam blues session al The Brazen Head

Venerdì 31 marzo l’imperdibile live

La rassegna del mese di marzo, proposta dal locale “The Brazen Head” a Fragagnano, si conclude in grande stile con una ricca Jam Blues Session.

TARANTO. Amministrative 2017. Baldassari: “Cittadini, passiamo dal dire al fare!”

La direttrice del carcere di Taranto Stefania Baldassari si presenta alla città quale candidato sindaco alle amministrative 2017

“Inizialmente non avevo messo in conto la candidatura. Poi, uscita la notizia sui giornali, ho ricevuto tante attestazioni di vicinanza e di supporto. Per questo ho deciso di fare questo passo”.

GROTTAGLIE. Oggi alle ore 18.00 apertura al pubblico dell’antico Convento dei Cappuccini

L’amministrazione D’Alò inizia il suo percorso di “restituzione” dei beni culturali e artistici alla città di Grottaglie

L’antico Convento dei Cappuccini, sito risalente al 1546, da domani sarà ufficialmente fruibile da parte di tutti con visite che saranno gestite temporaneamente dalla Cooperativa Sistema Museo.

ROCCAFORZATA. “Quando i soldi non sono pubblici”

Nota stampa del Movimento 5 Stelle Gruppo attivisti

Il Comune di Roccaforzata ad oggi continua a non pubblicare nulla sulle spese pubbliche sostenute dall’attuale amministrazione. Una particolarità che ha distinto vari attori anche durante le amministrazioni precedenti.

PALLANUOTO SERIE C: MEDITERRANEO KO IN TRASFERTA CON IL CIRCOLO VILLANI. MA I GIOVANI CRESCONO

Ancora una sconfitta esterna, ancora un’occasione perduta. Le trasferte, per la Mediterraneo Sport, continuano ad essere avare

Il copione non è cambiato nella vasca della piscina comunale di San Prisco (Caserta) contro il Circolo Villani: la formazione casertana, sempre in vantaggio, ha conquistato il bottino pieno con il punteggio di 10-6. Gli jonici, anche stavolta, hanno giocato a sprazzi, mantenendosi in partita fino al terzo quarto senza mai sfiorare, però, il risultato di parità.

MARUGGIO. Storie ed emozioni di Puglia con “99 Borghi”

Domenica 2 Aprile doppio appuntamento con visite guidate gratuite

Il 2 Aprile prossimo le guide certificate della rete “Confguide Puglia” coinvolgeranno famiglie, turisti e residenti in un viaggio nei racconti delle nostre tradizioni. Una giornata dedicata alla riscoperta dei borghi della Puglia attraverso storie ed emozioni.

“Accomodati in Puglia”: oggi a Milano flash mob dell’enogastronomia pugliese

Un evento all’aperto capace di incuriosire e attrarre il pubblico

Un flash mob delle bontà pugliesi nel cuore di Milano. L’evento “Accomodati in Puglia”, in corso oggi 29 marzo, ha come obiettivo la promozione dei “Prodotti di Puglia” in occasione della Borsa Internazionale del Turismo, dal 2 al 4 aprile proprio nel capoluogo lombardo.

MANDURIA. Modellazione plastica “Con Creta Mente”

Sabato 1 aprile presentazione

Sabato 1 aprile presentazione del corso di modellazione plastica “Con Creta Mente”, alle 19.00 presso Ex Chiesa Santa Croce in via S.Antonio, organizzato dal Centro di Educazione Ambientale in collaborazione con l’associazione Popularia.

GROTTAGLIE. Rassegna letteraria “Quello che le donne dicono”

Terzo ed ultimo appuntamento domani, giovedì 30 marzo alle ore 18:00 con Lilly De Siati e la sua raccolta di racconti “Bacco nella mia terra”

Prosegue l’attività di promozione culturale del progetto editoriale CosmoPolis. Domani, terzo ed ultimo appuntamento con il rassegna letterari al femminile “Quello che le donne dicono. Dopo la presentazione della silloge “Chernobylove – il giorno dopo il vento” della scrittrice Francesca Pellegrino e del libro “Resto Umano in cui Anna Paola Lacatena racconta l’avvincente storia di Miki Formisano, domani sarà la volta della scrittrice Lilly De Siati con l’esordio del suo ultimo libro “Bacco nella mia terra”.

CONFEURO: TAP, IL GOVERNO SI FERMI

Il sopruso che si sta verificando in queste ore in Puglia sulla questione del gasdotto Tap – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – è un qualcosa di inaccettabile e incomprensibile

Ancora una volta infatti il governo ha scelto di non ascoltare le voci dei tanti agricoltori preoccupati per la tenuta del settore agroalimentare e per il futuro stesso del primario.

TORNA IL TARANTO ROCK FESTIVAL E RADDOPPIA: 11 E 12 AGOSTO 2017

Due giorni di grande musica nel parco archeologico di Saturo (Leporano-TA)

Dopo lo straordinario successo del 2016, che ha visto oltre 2.500 spettatori in una sola serata, torna il Taranto Rock Festival e le novità sono scoppiettanti. L’eccezionale risposta del pubblico ha spinto gli organizzatori a raddoppiare le date per la nuova edizione.

Francavilla Fontana (Br). CONVEGNO-DIBATTITO “PROGETTI&GIOVANI IN TERRA DI PUGLIA TRA SVILUPPO ECONOMICO E RISPETTO DELLA LEGALITA’ “

31 marzo, Castello Imperiali. L’evento è promosso dall’Associazione VERAPUGLIA nel Mondo

«L’educazione è l’arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo», Nelson Mandela. L’educazione alla legalità, come ‘pratica’ quotidiana e non solo come enunciato, è un fattore di crescita per un paese? Non c’è progetto di sviluppo economico senza legalità, ma soprattutto non basta l’applicazione della legge per il raggiungimento di una società ideale e giusta. È necessaria la cultura della legalità, serve l’esempio.

PALAGIANO. “Iniziativa su Salute e Benessere: non è solo questione di rifiuti”

Nota stampa dello Staff Domiziano LASIGNA Sindaco

A Palagiano la Tari è troppo alta. E’ necessario trovare soluzioni anche innovative per ridurla, utilizzando ecocompattatori e isole ecologiche avanzate. Si è concluso con questo obiettivo l’assemblea di Civico Sette a sostegno del candidato Sindaco Domiziano Lasigna.

CRISPIANO. “Ce storia”, ecco la webserie che racconta i mestieri scomparsi

È stata pubblicata su YouTube la prima puntata del format prodotto dal circolo Arci di Crispiano. In ogni episodio davanti alla macchina da presa ci sono un giovane e un maestro di un’antica professione

Una webserie sugli antichi mestieri girata a Crispiano in cui, per ogni puntata, viene raccontato l’incontro tra un maestro e un giovane desideroso di imparare le tecniche e i segreti di una professione ormai scomparsa.

TARANTO. Domenica 2 aprile è Gran Festa di Primavera

Nota stampa dell’associazione Made in Taranto ®

Il Centro storico di Taranto è pronto a “rifiorire”, con l’attesissima “Gran Festa di Primavera” in programma domenica 2 aprile, dalle ore 17 fino alle 22.

TARANTO. Scugnizza al Teatro Orfeo con la soubrette Elena D’Angelo

Giovedì 30 marzo

Elena D’Angelo, indiscussa protagonista dell’operetta italiana, non ha cominciato con questa. Per quanto possa apparire strano si definisce naturalmente timida e la sua vocazione originaria è il pianoforte. Diplomata in canto lirico ha insegnato per anni Teoria e Solfeggio, Canto corale e Propedeutica musicale a Milano, dove è nata. Poi c’è stata una svolta inaspettata.

CALCIO FEMMINILE. Atletic San Marzano. “Stagione altalenante”

Mister Fabio Buonafede fa un resoconto

Stagione altalenante quella dell’Atletic San Marzano che, però, nella seconda parte del campionato, anche grazie ai nuovi innesti, è riuscita a conquistare punti e a chiudere ottimamente un’annata comunque sfortunata, viste le squalifiche e gl’infortuni che hanno caratterizzato le neroverdi nella prima metà di stagione.

SAVA. Denaro pubblico. Spesi 11mila per l’acquisto delle nuove pistole ai vigili urbani

D’ora in poi saranno “armati” di beretta calibro 9 canna lunga al posto delle Beretta 385 canna corta

E così, il nostro Comando di Polizia municipale si arma di nuove armi. Via le obsolete Beretta 385 canna corta, molto probabilmente ancora funzionati, ecco le nuove pistole. Sull’utilità di questo acquisto nulla è dato sapere.

I muretti a secco della Puglia candidati a “Patrimonio Unesco”

I muretti a secco emblema della tradizione della Valle d’Itria e simbolo dei paesaggi più belli e caratteristici del Salento potrebbero diventare Patrimonio dell’Unesco

Lo ha deliberato la Commissione italiana per l’Unesco dopo aver votato all’unanimità le candidature che saranno portate a Parigi. Il muro a secco, convenzionalmente considerato il primo esempio di manufatto umano (generalmente realizzato per delimitare un luogo o costruire un riparo), ha portato l’Italia ad aderire ad una candidatura multinazionale che sarà oggetto di valutazione durante i prossimi mesi.