PALLANUOTO SERIE C: MEDITERRANEO KO IN TRASFERTA CON IL CIRCOLO VILLANI. MA I GIOVANI CRESCONO

Ancora una sconfitta esterna, ancora un’occasione perduta. Le trasferte, per la Mediterraneo Sport, continuano ad essere avare

Il copione non è cambiato nella vasca della piscina comunale di San Prisco (Caserta) contro il Circolo Villani: la formazione casertana, sempre in vantaggio, ha conquistato il bottino pieno con il punteggio di 10-6. Gli jonici, anche stavolta, hanno giocato a sprazzi, mantenendosi in partita fino al terzo quarto senza mai sfiorare, però, il risultato di parità.

In avvio gli uomini di Mauro Birri subiscono il solito, bruciante uno-due: arriva subito, però, la risposta di Latanza (top scorer della giornata con 4 reti) che accorcia le distanze sul 2-1. Al nuovo allungo dei campani risponde di nuovo Latanza: ma il Circolo Villani, in chiusura di tempo, torna a +2 (4-2).

Il secondo periodo è povero di reti e si limita ad un botta e risposta (Caricasole a segno) per il 5-3 di metà gara. Il team di casa, però, procede con passo sicuro, subisce altre due reti ma accelera e si porta a +3 (8-5) al termine della terza frazione. Gli arancioblù tarantini, purtroppo, hanno esaurito la benzina: il “sette” campano trova il massimo vantaggio (+4) con l’ultimo gol. È il 10-6.

Alle fine dell’incontro il tecnico jonico, Mauro Birri, si rammarica. «Purtroppo – spiega – abbiamo sciupato l’ennesima opportunità di far bene. Abbiamo commesso qualche errore di troppo in attacco e tante disattenzioni in fase difensiva. Inoltre abbiamo beccato l’ennesimo cartellino rosso: tra infortuni e squalifiche non riusciamo mai a schierare la rosa al completo ed è un aspetto che inizia a pesare. In compenso, però, stiamo facendo esordire i nostri giovani: stavolta è toccato all’U. 15 Federico Parrini entrare in acqua».

Concetto rafforzato dal direttore sportivo Massimo Donadei: «Il senso della nostra stagione – ribadisce – consiste proprio nella crescita del nostro vivaio. Grazie all’impegno del tecnico Birri, già tanti giovani di classe 2002 e 2003 hanno esordito e stanno accumulando presenze. Al di là dei risultati, che presto arriveranno, siamo felici di mettere in luce i nostri ragazzi».

Nella classifica del girone 6 di serie C la Mediterraneo ha subito il sorpasso del Volturno e l’allungo della Fimco Sport, ora a +4: nel prossimo turno, sabato 1 aprile alle 13.30 nella piscina Masseriola di Brindisi, gli uomini di Birri affronteranno proprio la Fimco per cercare di riguadagnare terreno.

IL TABELLINO

CIRCOLO VILLANI-MEDITERRANEO SPORT 10-6 (4-2; 1-1; 3-2; 2-1)

CIRCOLO VILLANI: Aquaro, Salomone, Savinelli 1, Cognetta, Errichiello 4, De Riso, Foniciello, E. Villani, G. Villani, Buonanno, Arganese, Blank 5, Ciaramella. All. Fabio Villani

MEDITERRANEO SPORT TARANTO: Busco, Parrini, Caricasole 2, C. Orlando, Latanza 4, De Giorgio, Renna, Scarnera, Musciagno, L. Orlando, Selim, Lusso, Lovelli. All. Mauro Birri.

ARBITRO: F. Avallone.

Serie C Girone 6

Risultati 9^ giornata

Fimco Sport-Cavasports 12-5; Sport Eventi-Volturno 3-9; Nuoto Napoli-Oasi Salerno 10-4; Sport Project-Brindisi 8-6; Circolo Villani-Mediterraneo Taranto 10-6.

Classifica

Napoli 27; Brindisi, Salerno 21; Sport Project 19; Circolo Villani 14; Fimco Maglie 10; Volturno 7; Mediterraneo Taranto 6;  Cavasports 5; Sport Eventi 0.

LEO SPALLUTO

Responsabile comunicazione e stampa

Mediterraneo Sport

leospalluto@gmail.com

Facebook Leo Spalluto

Twitter leospalluto

Instagram leospalluto

Lascia un commento