AVETRANA. Venerdì 31 Marzo. Corteo di protesta contro l’allocazione del depuratore dei comuni di Sava e Manduria

Nota stampa del Movimento unitario intercomunale di protesta popolare

Il comitato in intestazione, unitamente alle locali OO.SS. Associazioni di categoria, Comitati e Movimenti di Avetrana e dei comuni limitrofi, indicono per Venerdì 31 Marzo una manifestazione di protesta per esprimere il proprio dissenso ad allocare il depuratore consortile dei comuni Sava e Manduria in prossimità della località Urmo Belsito.

Durante la giornata verranno organizzati diversi flash-mob per il paese ed alle 15 ci sarà il raduno in piazza Vittorio Veneto ad Avetrana da cui partirà un corteo di protesta che attraverserà il paese e che vedrà la partecipazione di migliaia di cittadini provenienti anche dai paesi limitrofi, agricoltori e operai vari accompagnati dai propri mezzi di lavoro.

Ancora una volta, i commercianti di Avetrana si sacrificheranno uniti e compatti chiudendo le proprie attività per l’intera giornata pur di far sentire la propria voce di protesta.

Avetrana come Melendugno, stanchi ma uniti in difesa del nostro mare e del nostro territorio, confida nella partecipazione di tutti in difesa del nostro ambiente.

Lascia un commento