TORRICELLA. “Dissenso politico e questione quote rosa. Ecco perché usciamo dalla Lista Civica ‘Torricella Riparte’ “

Tegola sull’amministrazione Schifone. Antonella De Pascale, prima dei non eletti, illustra le ragioni della scelta

Si sfascia il Direttivo della Lista Civica “Torricella Riparte “ che ha vinto le ultime elezioni amministrative del 6 giugno 2016. Con una lettera, indirizzata al Sindaco Michele Schifone, i già candidati e componenti del Direttivo, Antonella De Pascale, Francesco Spagnulo, Grazia Simone e Daniele Depascalis, hanno rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni poiché non ne condividono più il progetto politico-amministrativo.

“Sono tanti i motivi di dissenso politico che ci hanno portato alle dimissioniha affermato Antonella De Pascalema quello che più mi ha colpito personalmente è stato quello relativo alle c.d. “quote-rosa”, per la rappresentanza femminile nell’organo di governo amministrativo.

Non è stato piacevole apprendere attraverso una intervista del Sindaco, e da altre fonti, che non si è riuscito a trovare nessuna donna disponibile a ricoprire il ruolo di assessore.

Cosa questa non vera.

La sottoscritta, come altre, era ben disponibile a farlo tanto che non ha firmato alcuna lettera di rinuncia.

Continueremo comunque a fare politicaconclude De Pascalecon l’impegno che ci contraddistingue e per il bene del nostro paese. Faremo il nostro dovere, seppure su altri fronti“.

Lascia un commento