MARUGGIO. Sezione primavera, riconfermata l’apertura

Numerose le richieste di iscrizioni, l’Amministrazione estende il servizio da 9 a 15 bambini

Il Comune di Maruggio riconferma l’apertura della sezione primavera presso gli edifici della scuola materna “Carlo Collodi”. Sebbene il servizio, interamente finanziato dai fondi PAC dei piani di zona, abbia registrato un forte ritardo, causa le delicate procedure di assegnazione del servizio di competenza dell’ambito di Manduria.

Notevole è stata la richiesta di iscrizioni da parte delle famiglie del territorio, tanto da spingere l’Amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Alfredo Longo, a valutare la possibilità di allargare il servizio ed estenderlo da 9 a 15 bambini, pur di accogliere ed assecondare le richieste totali pervenute presso l’ufficio dei servizi sociali. Indice questo di un servizio ormai indispensabile per famiglie sempre più proiettate nel mondo del lavoro, che necessitano un maggiore aiuto nella cura, nella gestione e nelle scelte educative dei propri figli.

La sezione primavera è stata nuovamente assegnata, tramite bando pubblico indetto dall’ambito territoriale n. 7 di Manduria, alla società cooperativa sociale “Patatrak”, già nota per l’esperienza maturata negli anni nei servizi per la primissima infanzia.

 

 

Lascia un commento