Calcio femminile. ATLETIC SAN MARZANO, è la volta di Mariarosaria Zecca

Nota stampa

Un ko subito dimenticato quello di domenica scorsa con il Città di Taranto per le ragazze di Fabio Buonafede, che rinforzate da quattro importanti innesti si sono allenate con grande serietà e volontà in vista della prossima partita in cui le neroverdi affronteranno il fanalino di coda Soccer Sava in una partita, assolutamente, da vincere sia per il morale che per la classifica.

Appena arrivata si è messa subito in mostra stupendo il tecnico Buonafede, che l’ha voluta fortemente: stiamo parlando della giovanissima nuova arrivata, Mariarosaria Zecca, che delinea i suoi obiettivi e presenta il prossimo match con il Soccer Sava: “Mi sto trovando, davvero, molto bene. Le nuove compagne sono simpatiche e mi hanno messo subito a mio agio. I miei obiettivi? Beh, voglio proseguire al meglio la mia carriera mantenendo la calma e divertendomi e magari arrivare in alto con questa casacca”.

SOCIETA’ E STAFF: “Sono tutte persone per bene. Il tecnico Buonafede,  nei suoi intensi allenamenti, mi sta insegnando cose nuove. Posso solo crescere”.

ZECCA: “Pratico calcio a 5 da circa tre anni e gioco da centrale. Per me è la prima esperienza in un campionato FIGC. Sono felicissima perché è bello affrontare compagini di un certo livello”.

IL SOCCER SAVA: “Come già accennato sono alla prima esperienza in questo campionato e non conosco bene l’avversario. Sicuramente non dobbiamo fidarci e giocare con attenzione. Il mio auspicio è quello si giocare e farlo al meglio, aiutando le compagne a vincere”.

FIDUCIA: “Nonostante la classifica sia precaria e nonostante il pesante ko di domenica scorsa siamo fiduciose: nello scorso week end ci è mancato solo il gol…”.

RINGRAZIAMENTI: “Ringrazio il mio allenatore, con l’Elettriker Copertino, Peppe Cordella per avermi dato questa chance e la società neroverde per la fiducia”.

Lascia un commento