Puglia&Poland. La Puglia vola in Polonia. Precisamente a Varsavia

Sulla scia dell’iter promozionale che ha caratterizzato la Puglia in questi ultimi anni, Pro Loco di Manduria, in collaborazione con l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, il Gal – Terre del Primitivo e il Liceo “De Sanctis-Galilei” di Manduria, intende tracciare un nuovo percorso divulgativo oltre confine di tradizioni, usi e costumi della cultura pugliese e del nostro territorio in particolare

Un meeting istituzionale che vede come sua cornice il rinomato ristorante italiano Ristorante Italiano “San Lorenzo”, gestito dallo chef italiano Anuelo Serra, situato nelle prestigiose vie dello shopping varsaviese, ul. Jana Pawla, che rappresenterà il giusto connubio tra storia, sapori, cultura e folklore del nostro paese.

Il programma prevede un incontro coordinato dal giovane e intraprendente socio della Pro Loco Cosimo Dinoi con i funzionari della Camera di Commercio e dell’Industria Italiana in Polonia sull’analisi del territorio pugliese e in particolar modo manduriano con l’esposizione dei prodotti tipici locali e delle loro peculiarità, tra cui spiccherà il nostro vino Primitivo di Manduria, guidata e curata dal presidente della Pro Loco Manduria, Avv. Domenico Sammarco che porterà anche i saluti degli enti che hanno fornito il patrocinio morale all’incontro.

Il trinomio studio-turismo-lavoro sarà analizzato dalla Prof.ssa Erika Bascià del Liceo “De Sanctis-Galilei” di Manduria, delegata dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Maddalena Di Maglie, mentre nell’ambito dell’alta formazione, il docente dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” Prof. Giovanni Bianco, delegato all’internazionalizzazione per Economia del Dipartimento Jonico, illustrerà in dettaglio i progetti di collaborazione internazionale che l’Università pugliese intende intraprendere.

Il tutto verrà accompagnato dalla presentazione dei prodotti tipici della tradizione culinaria pugliese e del vino Primitivo di Manduria, elaborati dallo chef Serra.

Questo primo contatto con gli enti ed operatori commerciali polacchi potrà sfociare in nuove occasioni d’incontro con le realtà economiche del nostro territorio interessate anche all’esportazione dei prodotti enogastronomici pugliesi e ad avviare protocolli di scambio internazionale.

L’obiettivo che la Pro Loco di Manduria auspica di raggiungere attraverso tale iniziativa è quello di creare opportunità alle piccole e medie aziende meridionali e della nostra città in particolare, nella ferrea convinzione che il futuro della nostra economia è radicato nelle nostre stesse radici.

Lascia un commento