Monthly Archives: dicembre 2016

NUOTO: MEDITERRANEO SUGLI SCUDI AI CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI CON I “MAGNIFICI 10”. DUE BRONZI PER AGRELLI

Subito in copertina. Subito grandi protagonisti. Il nuoto continua a regalare soddisfazioni e sorrisi alla Mediterraneo Sport, sugli scudi nella disciplina “storica” del sodalizio jonico

I Campionati Regionali Assoluti, disputati nella piscina comunale di Modugno, hanno regalato agli atleti tarantini record, prestazioni da ricordare e due medaglie di bronzo firmate Francesca Agrelli. I “Magnifici 10” non hanno tradito le attese: Luccarelli, Esposito, D’Alessio, Correia, D’Ippolito, Benefico, Greco, Matacchiera, Squitieri e Agrelli hanno migliorato i propri risultati e donato emozioni: gli ultimi due, inoltre, hanno staccato il biglietto per i campionati italiani di marzo.

CRISPIANO. Francesca Palumbo ospite di Re-Book

Nuovo appuntamento della rassegna letteraria al circolo Arci di Crispiano: la scrittrice barese presenterà il suo romanzo ‘Le parole interrotte’. Dialogherà con lei il giornalista Vincenzo Parabita

Domenica 18 dicembre, alle ore 17.30, al Circolo Arci-Uisp di Crispiano si terrà la presentazione del libro di Francesca Palumbo, “Le parole interrotte” (Besa Editore). Converserà con l’autrice il giornalista Vincenzo Parabita. È la terza tappa della rassegna letteraria “Re-Book”, che nasce all’interno del progetto “Re-Green – Eco dei mestieri della legalità” finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

PALAGIANO. Winter Fest 2016

Tre giorni di arte, cultura, lavoro

Il Palagiano Winter Fest si propone di realizzare una serie di eventi  che abbiano come finalità la promozione culturale, coerentemente con gli obiettivi della Pro Loco, attraverso un programma che promuova l’arte nelle sue diverse espressioni (musica, arte di strada, fotografia, scultura) al fine di rendere partecipi e soprattutto valorizzare i talenti locali.

MANDURIA. Presentazione del libro di Vito Calabrese, “La vita in salvo”

Domenica 18 dicembre ore 18,30 presso il “Circolo Culturale Lucia Pezzuto” in Via del Fossato 42

E’ d’obbligo parlare di violenza sulle donne ogni giorno e non solo nei momenti istituzionali. I numeri ce lo impongono: oltre 160 vittime (per ora) in questo 2016. Per riflettere sull’argomento il Movimento Politico Culturale “Manduria in Più” propone la presentazione del libro “La vita in salvo”.

AVETRANA. “BACCO wine experience”

23 dicembre nel centro storico

La ProLoco di Avetrana presenta un evento alla riscoperta della storia e delle tradizioni del nostro territorio attraverso un connubio di sapori, musica e arte. La valorizzazione del vino, il sangue della nostra Puglia, sarà lo strumento di unione sociale in un contesto suggestivo quale il Centro Storico di Avetrana.

SAVA. “All’amicu Elio Bar”

Poesia dialettale di Lucia Dimaggio

Alla chiazza a gestioni familiari 

hai vintanni ca ncè nù bar eccezziunali

SAVA. Scuolabus in tilt da sei mesi. Un perenne vuoto amministrativo. E nessuno prende provvedimenti

Ancora coperto di assicurazione è fermo del tutto dalla fine dello scorso anno scolastico

E’ un autobus di colore giallo, è fermo nell’atrio dei Servizi sociali in Piazza Risorgimento. Ha svolto per diversi anni la sua principale funzione. Spesso in ritardo all’inizio di ogni anno scolastico. A volte saltavano addirittura tre mesi per la sua messa in moto. I penalizzati erano gli alunni savesi che vivevano nelle periferie. Le proteste dei genitori trovavano eco sul nostro giornale. E questo era oggetto di ogni anno.

Mottola. 100 FIGURANTI PER IL PRESEPE VIVENTE

Doppio appuntamento domenica 18 dicembre e giovedì 5 gennaio nel cuore della gravina

Scene di vita quotidiana, antichi mestieri, abiti d’epoca e le suggestioni della Natività: anche quest’anno si rinnova lo storico appuntamento con il Presepe Vivente di Mottola. Cento i figuranti all’interno del suggestivo scenario del Santuario della Madonna delle Sette Lampade, nel cuore dell’habitat rupestre. Luci soffuse, musica in sottofondo, la natura che si mostra in tutta la sua bellezza: domenica 18 dicembre (dalle 10 alle 12- in collaborazione con i piccoli studenti della scuola dell’infanzia Dante Aligheri- e dalle 18 alle 22) e giovedì 5 gennaio (dalle 18 alle 22) di scena l’imperdibile rievocazione religiosa.

I ricercatori russi hanno sviluppato una tecnologia per la diagnosi precoce del cancro

Una nanosonda è in grado di localizzare e attaccare le cellule tumorali nel corpo trattandole in modo più mirato con il minimo danno per la salute dei pazienti

La formazione della prima cellula di cancro nel corpo umano, quando la malattia è ancora lontana da provocare danni irreversibili, potrà presto essere scoperta grazie ad una innovativa tecnologia creata da ingegneri biologi della National Research Nuclear University MEPhI di Mosca. I ricercatori del laboratorio di nanoingegneria biologica di MEPhI hanno sviluppato una nanosonda che dopo essere inserita nel corpo, è in grado di individuare e attaccare alcune le cellule del cancro, in modo che siano identificate e pronte per essere distrutte.

SapoCycle, bolle che salvano vite. Storia di un’idea di riciclaggio che non fa bene sono all’ambiente

Fondazione non-profit si batte contro lo spreco riciclando le saponette degli alberghi per portarle dove migliaia di bambini muoiono per mancanza d’igiene

Siamo in Svizzera. Tutto è nato dalle saponette degli alberghi che una volte usate, anche se integre vengono gettate via. Da qui l’idea di Dorothée Schiesser-Peyrouzet che, due anni fa, si è lanciata nel recupero delle saponette degli alberghi dando loro una nuova vita. Un’attività con un triplice lodevole obiettivo: ridurre gli sprechi, dare un’occasione di lavoro ai disabili in Svizzera e salvare tante vite.

Coperto disegno di Leonardo Da Vinci del valore di 12,6 milioni di sterline da un medico in pensione tra le vecchie cose del padre in Francia

Un disegno finora sconosciuto di Leonardo da Vinci, è stato valutato 12,6 milioni di sterline dopo essere stato portato di punto in bianco per la valutazione da un medico francese in pensione

A Parigi Tajan, banditore d’asta, ha detto che la ‘straordinaria’ scoperta  è arrivata dopo che il proprietario ha tirato fuori un insieme di schizzi senza la cornice. Il disegno di Leonardo era quasi sottostimato da Thaddée Prate, direttore delle aste, perché aveva fretta quel giorno.

Le donne curvy e il Natale

Dicembre è il mese più amato dalle donne curvy!

Amiamo i cappotti larghi e avvolgenti che coprono le curve fisiche che si arrotondano con tutte le squisitezze natalizie previste dalle varie tradizioni: dal dolce al salato, dal fritto al piccante, godurie al palato! E’ un periodo pieno di piaceri golosi ma anche di sensi di colpa: tutte le curvy, nella propria vita, si sono cimentate nella dieta 5 x 2, ossia cinque giorni a dieta ferrea con una foglia d’insalata, poi nel weekend assalto alla credenza per svaligiarla di ogni ben di Dio!

Bari. ANIMA MEA. ORFEO FUTURO. Viaggio in Italia. ALKEMIA QUARTET

Oggi, mercoledì 14 dicembre, ore 20.30, Biblioteca Santa Teresa dei Maschi. POLIGNANO A MARE. venerdì 16 dicembre, ore 20.30. Chiesa di Sant’Antonio

Musiche trasversali, da Miles Davis sino a Giovanni Sollima e al suo «Viaggio in Italia». È la chimica sonora dell’Alkemia Quartet, ensemble “non classico” ispirato da Jeremy Cohen, primo violino del Quartet di San Francisco, e composto da Pantaleo Gadaleta (violino primo), Marcello De Francesco (violino secondo), Alfonso Mastrapasqua (viola) e Giovanni Astorino (violoncello).

TARANTO. Domani Simone Cristicchi canta e intervista Mogol

Il “cantattore” Cristicchi: per me Mogol è “l’uomo che riceve i fax dal cielo”!

Il cantattore” Simone Cristicchi è entusiasta del concerto “Viva Mogol” che DOMANI (mercoledì 14 dicembre) sul palco del Teatro Orfeo di Taranto lo vedrà cantare, accompagnato dall’Orchestra ICO “Magna Grecia” diretta da Valter Sivilotti, le più belle canzoni scritte da Giulio Rapetti Mogol. Durante il concerto sarà lo stesso Simone Cristicchi a dialogare sul palco con Mogol, il celebre paroliere e scrittore, svelando così al pubblico ricordi e aneddoti della vita, personale ed artistica, di questo assoluto protagonista di oltre mezzo secolo della storia della canzone italiana.

CALCIO. Un cammino altalenante quello del Taranto C5

Nota stampa

Nello stesso tempo soddisfa uno dei protagonisti della promozione, della passata stagione, dalla C2 alla C1, Alessandro Turi: “Ci troviamo a metà classifica e nel complesso, siamo soddisfatti per quello che stiamo facendo.

PULSANO. 500 bambini “a scuola di ecologia”. 3 incontri nelle scuole per imparare a differenziare

Si comincia domani, 14 dicembre nel plesso Giannone e si prosegue anche il 15 nel plesso Collodi ed il 16 in quello De Nicola

Un percorso, quello del Comune di Pulsano con le scuole nel segno dell’ecologia, avviato già lo scorso 30 Settembre: durante il Villaggio Verde organizzato in piazza Castello furono coinvolti 600 bambini delle scuole medie.

Calcio femminile. ATLETIC SAN MARZANO – Atletic Club Taranto 0 – 9

Un pesante ko quello rimediato in casa dall’Atletic San Marzano

Per la squadra tarantina che il tecnico Fabio Buonafede commenta così: “Onestamente, non mi aspettavo questa prestazione da parte delle mie ragazze: l’impatto non è stato quello sperato. Sono un pò deluso per la prestazione anche se ci mancava Sileno.

Taranto Comix. Il regista tarantino Francesco Chiatante presenta il doc “Animeland – Racconti tra manga, anime e cos play”

Sabato 17 dicembre, alle ore 14:00, al PalaMazzola

Il documentario Animeland – Racconti tra manga, anime e cosplay, del tarantino Francesco Chiatante proiettato a Taranto alla presenza del regista nell’ambito del festival Taranto Comix al PalaMazzola. Continua il tour del documentario per l’Italia: proiezioni anche a Reggio Calabria e a Firenze.

Lizzano. 11 DICEMBRE ORE 02:45. ULTIMA LETTERA DI FRANCESCA PER LO ZIO

Oggi alle 16 i funerali …

“Questa va a te vita mia … È passata già una settimana.. una settimana senza di te … senza il tuo sorriso che riempie le mie giornate, anche le più buie.. solo adesso trovo la forza di scriverti una delle mie dediche … quelle dediche che la zia ti leggeva emozionata.. perché lei sa,sa quanto amore nutro per te … te la scrivo con le lacrime agli occhi e il cuore pieno di immenso dolore.

TARANTO. “E’ grave avere annullato l’incontro istituzionale di ieri 12 dicembre”

Nota stampa del coordinamento di Taranto del Movimento La Puglia

L’annullamento della riunione dell’incontro di ieri 12 dicembre del Tavolo istituzionale per Taranto, seguito attraverso l’apposita struttura della presidenza del Consiglio, è l’ennesimo schiaffo ad una città e ad un intero territorio già fortemente funestato dalla emergenza sanitaria ed ambientale.