Taranto. “POLTRONISSIMA 2017”, TREDICI SPETTACOLI DA NON PERDERE

Una rassegna attesissima. Un momento imperdibile per tutti gli appassionati del teatro “made in Taranto”

Torna alla ribalta, per il terzo anno consecutivo, l’appuntamento con “Poltronissima – Per un venerdì e un sabato tutto da ridere”, Rassegna di Teatro Comico e Musicale organizzata dall’Associazione Artistico Culturale “Compagnia Teatrale Lino Conte”.

Il cartellone, diretto da Lino Conte e Aldo Salamino, comprende ben 13 spettacoli che saranno replicati nell’arco di 19 serate dal 6 gennaio al 29 aprile 2017 e rientra nell’ambito dei festeggiamenti per il quarantennale della compagnia.

“Poltronissima” s’avvale del sostegno della Fita, la Federazione Italiana Teatro Amatori, e si svolgerà, ancora una volta, sul prestigioso palcoscenico del Teatro “Auditorium Tarentum”.

Il programma completo è stato presentato nel foyer della struttura teatrale di via Regina Elena dai direttori artistici Conte e Salamino e dal direttore di sala Ciro Lupo. Ancora una volta “Poltronissima 2017” ospiterà esclusivamente compagnie di Taranto e provincia: una “scelta di campo” che, al di là dell’orgoglio campanilistico, ha premiato il talento e la preparazione di registi e attori locali.

La parte del leone, anche stavolta, è recitata dalle commedie italo-dialettali (ben otto), accompagnate da quattro lavori in lingua e uno spettacolo comico musicale. In scena i maggiori protagonisti del teatro jonico: oltre ai “padroni di casa” della Compagnia Teatrale Lino Conte, saliranno sul palco in ordine di apparizione le compagnie “Anna De Bartolomeo”, “La Bisaccia”, “Spazio teatro”, “Compagnia Instabile Napolinscena”, “Garbo teatrale”, “San Giuseppe”, “Del Velario”, “Teatro Novo”, “Lina Antonante”, “I commedianti” e “La Rotaia”.

L’ingresso per gli spettacoli è previsto a partire dalle 20.15, con sipario alle ore 21, e biglietti a costo unificato: 8 euro per la galleria, 10 euro per la platea. Per i “fedelissimi” che acquisteranno i biglietti dei primi sei spettacoli, sono previsti sconti e agevolazioni per le serate successive. Per informazioni e prevendite sono a disposizione i numeri telefonici 3923096037 e 3295434818.

La stagione sarà inaugurata da un sodalizio nuovo e di prim’ordine: venerdì 6 e sabato 7 gennaio l’esordio sarà affidato alla commedia “A nave camina e ‘a fave se coce”, con testo di Aldo Salamino e regia di Lino Conte. Il primo di una serie d’appuntamenti da non perdere.

LE DICHIARAZIONI

Lino Conte (direttore artistico): «Siamo lieti di festeggiare i quaranta anni della nostra compagnia con un cartellone composto da coompagnie tarantine. Come tradizione ci siamo riservati l’apertura e la chiusura del programma: la prima commedia, scritta da Aldo Salamino, mi è piaciuta subito. L’ultima, invece, fa parte delle mie commedie storische. Chiuso con una riflessione: non vergogniamoci di parlare il dialetto. Non diciamo parolacce. Non bisogna rimproverare i bimbi: non vanno certamente dette a scuola, ma parlare un po’ in tarantino non offende nessuno».

Aldo Salamino (direttore artistico): «E’ un onore, per me, poter avere in rassegna compagnie che ho sempre ammirato da spettatore. Puntiamo ad ampliare sempre più gli spettatori: il pubblico non è mai abbastanza. Abbiamo anche deciso di elevare lievemente i prezzi: sia per coprire i costi d’esercizio del teatro, con cui abbiamo ottimi rapporti, sia per rispetto nei confronti delle compagnie. I biglietti troppo bassi non sono accettabili sotto il profilo morale».

Ciro Lupo (direttore sala Auditorium Tarentum): «Siamo contenti di tornare ad ospitare “Poltronissima”. Con la Compagnia di Lino Conte è nato un proficuo rapporto di collaborazione; ci aiutano a veicolare le nostre iniziative e ad aumentare la popolarità dell’Auditorium Tarentum».

“POLTRONISSIMA 2017” – IL CARTELLONE

 

Venerdì 6 e Sabato 7 Gennaio

Compagnia teatrale Lino Conte in:

A NAVE CAMINE E A FAVE SE COCE  

Commedia comica italo-dialettale in due atti di Aldo Salamino – Regia Lino Conte

Venerdì 20 e Sabato 21 Gennaio

Compagnia teatrale Anna De Bartolomeo in:

UNA VOLTA NELLA VITA 

Commedia comica in due atti di Gianni Clementi – Regia Anna De Bartolomeo

Venerdì 3 Febbraio

Compagnia teatrale La Bisaccia in:

NON E’ VERO MA CI CREDO

di P. De Filippo – Regia Angelo Caracciolo

Sabato 4 Febbraio

Compagnia teatrale Spazio Teatro in:

IL LETTO OVALE

Commedia comica in due atti di Ray Cooney e John Chapman – Regia Luigi D’Andria

Venerdì 17 Febbraio

Compagnia instabile Napolinscena in:

DITEGLI SEMPRE DI SI’

di E. De Filippo –  Regia Ascanio Cimmino

Sabato 18 Febbraio

Compagnia Garbo Teatrale in:

L’OPERA DA POCHI SOLDI

Spettacolo comico-musicale di Luigi De Biasi – Regia di Luigi De Biasi

Venerdì e Sabato 4 Marzo

Compagnia teatrale San Giuseppe in:

CASE CU DOJE PATRUNE NO FACE CUNDENDE NISCIUNE

Commedia comica italo-dialettale in due atti di Antonio Solito – Regia Antonio Solito

Venerdì 17 Marzo

Compagnia Del Velario in:

DAMME ‘NA MANE CA TE DOCHE ‘NA SPINDE

Commedia comica di Michele Vinci –  Regia Michele Vinci

Sabato 18 Marzo

Compagnia teatrale Teatro Novo in:

TRESSETTE CON IL MORTO 

Commedia comica italo-dialettale in due atti Gerry Petrosino – Regia Giovanni Nicolardi

Venerdì 24 e Sabato 25 Marzo

Compagnia teatrale Lina Antonante in:

U SPAREMAZZE – Vico Pontescuro int. B

Commedia comica italo-dialettale in due atti di Pino Antonante  – Regia Pino Antonante

Venerdì 31 Marzo

Compagnia teatrale I Commedianti in:

‘NU SARTE ‘MBRUVVESATE

Commedia comica italo-dialettale in due atti – Liberamente tratta da Un sarto per signora di G. Feydeau – Regia Mina Isernia

Venerdì 21 e Sabato 22 Aprile

Compagnia teatrale La Rotaia in:

PROFUMO DI GELOSIA – ‘Na famiglie de jatte e cane”

Commedia comica italo-dialettale in due atti di Gianfranco Carriglio – Regia Gianfranco Carriglio

Venerdì 28 e Sabato 29 Aprile

Compagnia teatrale Lino Conte in:

MEGGHIE L’OVE OSCE …CA ‘A JADDINE DUMANE

Commedia comica italo-dialettale in due atti di Lino Conte – Regia Lino Conte

‘A NAVE CAMINE E ‘A FAVE SE COCE

sinossi

“‘A Nave camine e ‘a fave se coce” è un modo di dire tarantino che sta ad intendere che il tempo passa e aggiusta tutto. E in quale altro posto il tempo avrebbe potuto sprigionare il suo potere riparatore se non a bordo della nave da crociera “Tarantic” partita dal porto di Taranto per un viaggio nel Mediterraneo? Sull’ammiraglia della “Costa Pelosa” si incroceranno i destini dell’equipaggio con quelli dei passeggeri. Il Tenente Nulla, sfuggito da piccolo ad un naufragio e dato per disperso, ritroverà dopo diversi anni la propria madre salita su quella nave per esaudire le ultime volontà di suo marito Eustorgio. A fare da corollario a questa vicenda una serie di peripezie che si succederanno durante la navigazione e che coinvolgeranno i variopinti personaggi. Tempeste, storie d’amore, gelosie, tradimenti veri o presunti in un tourbillon di situazioni comiche e a tratti grottesche che contribuiranno a rendere questa crociera indimenticabile. Il tempo galantuomo però ricondurrà tutto nei sentieri tracciati dal destino.
In scena la compagnia teatrale “Lino Conte”. 
I testi sono di Aldo Salamino e la regia dello stesso Lino Conte

INTERPRETI E PERSONAGGI
Aldo Salamino-Gianfilippo (marito di Perla)
Angela Solito-Eufrasia (vedova Allegri)
Antonello Conte-Edmondo (uomo di mondo)
Ciro Fornari-Tenente Nulla (vice comandante Tarantic)
Fabio Fornaro-Armando (mozzo)
Francesco Donvito-Gedeone
Gabriella Manigrasso-Perla (moglie di Gianfilippo)
Marisa Lopalco-Santa (moglie di Goffredo)
Monica Deleo-Alessia (figlia di Gianfilippo e Perla)
Onofrio La Gioia-Dottor Uccio (medico di bordo)
Nando Lo Pio-Comandante Sveltino (Comandante nave Tarantic)
Peppino Fanigliulo-Goffredo (marito di Santa)
Valeria Conte-Tromba Marina (direttrice di crociera)
Dino Vozza (Assistente di scena)

 

Lascia un commento