VTT TALSANO TARANTO. Settimana in chiaroscuro

Ultima giornata prima della sosta natalizia

Il massimo campionato regionale maschile del girone B mette in scena un derby che oramai è una costante degli ultimi anni, quello tra la polisportiva Frascolla oggi EREDDI Assicurazioni Taranto e la VTT VOLLEYBALL TALSANO.

Toma e compagni, primi della classe a punteggio pieno, non hanno avuto vita facile contro la 6a forza del campionato; infatti, i ragazzi di coach NARRACCI, ancora privi di capitan AMATO – infortunatosi nel match sul parquet di Grottaglie -, sin dall’inizio hanno dato battaglia ed il primo set è proseguito con un costante testa a testa fino al 22 esimo punto, dopodiché l’esperienza dei padroni di casa è prevalsa e i talsanesi hanno perso la prima frazione.

Tutti si aspettavano un calo psicologico di PAGANO e compagni che non è avvenuto grazie all’ottimo D’AMICIS, bravo nelle variazioni di gioco, che ha consentito agli attaccanti Talsanesi di realizzare punti su punti, portandola VTT alla conquista del secondo set con un parziale di 20 a 25, grazie soprattutto ai due ex di turno, il giovanissimo centrale Giammarco COLLETTA e l’esperto Nicola MUSCI.

Chi si aspettava una veemente reazione dei padroni di casa nel terzo set, ha visto invece ancora il Talsano continuare ad esprimere il buon gioco mostrato nel parziale precedente, con BUCCOLIERO e MUSCI che hanno avuto la meglio sulla difesa avversaria, facendo sì che la VTT si imponesse temporaneamente in casa della prima della classe con il parziale di 17 a 25.

Ma la ERREDÌ non ci sta e conquista agevolmente la quarta frazione con ampio margine, chiudendolo con il punteggio di 25 a 13. Il tie-break riaccende il Talsanesi che lottano punto a punto fino al 13 pari quando un primo tempo di COLLETTA viene chiamato inspiegabilmente out dal primo arbitro Zizza che lo ammonisce anche per proteste. Non c’è più tempo per recuperare e la gara viene vinta dai padroni di casa.

Un grande plauso va comunque a D’AMICIS e compagni che hanno lottato sino alla fine, conquistando un punto prezioso per il proseguo di questo campionato, soprattutto se si considera che è stato strappato sul difficilissimo campo della capolista ERREDÌ.

Il prossimo appuntamento per la VTT è per domenica 8 gennaio in trasferta sul campo del  Galatina.

Facile vittoria per 3 a 0 dell’Under 19 nella trasferta di Lequile contro la compagine del Bar Tabacchi Petrelli, dove i ragazzi talsanesi, in poco meno di un’ora di gara, hanno avuto vita facile sugli avversari. Assente SAMPIETRO, mister NARRACCI schiera in campo DE SALES e BUCCOLIERO in diagonale palleggiatore e opposto, PALMISANO e INCANDELA al centro, ALABRESE e OSTENTO in posto quatto, libero LITTI. Nei successivi parziali il tecnico rossoblù schiera anche lo schiacciatore MARINÒ ed il secondo libero PANESSA. Risultato finale 8-25; 17-25;17-25.

Lascia l’amaro in bocca la sconfitta casalinga per 3 a 1 subita dalla VTT nel campionato di 1^ divisione ad opera della VOLLEY PROJECT di San Giorgio Jonico. Gli atleti talsanesi partono bene aggiudicandosi la prima frazione di gioco per 25 a 18; tuttavia, quella poteva sembrare una facile vittoria, ha visto la squadra di casa impattare contro la coriacea compagine ospite, in un match risultato spigoloso e a tratti molto nervoso, soprattutto nel terzo set.

Alla fine la VTT, complice anche le numerose importanti defezioni che hanno costretto coach BITONTO a schierare addirittura atleti classe 2001, ha dovuto cedere i tre punti alla VOLLEY PROJECT. Finale 25-18; 12-25; 23-25;19-25.

Facili vittorie, invece, per le altre due compagini allenate da coach Maristella BITONTO.

Infatti, in settimana, la Under 18 si è imposta agevolmente nella partita casalinga contro il VOLLEY MASSAFRA, con un rotondo 3 a 0 (25-17; 25-16; 25-20) che proietta la squadra di capitan MARINÒ al primo posto in classifica. Sarà quindi fondamentale lo scontro diretto casalingo contro la ERREDÌ Taranto che segue ad una sola lunghezza.

Anche la under 16 ha giocato tra le mura amiche imponendosi per 3 a 0 (25-14; 25-12; 25-15), contro i pari età della A.S.D. PALLAVOLO MANDURIA, mostrando anche in questo match la costante cresciuta dei singoli e la buona intesa di squadra che li attesta temporaneamente nella terza piazza della classifica generale.

Lascia un commento