Monthly Archives: novembre 2016

Prodotti pericolosi: ritirati bastoni di incenso “HEM”

Lo segnala RAPEX, il sistema europeo di allerta per i consumatori

La presenza, sul mercato italiano, dell’incenso indiano pericoloso è stato segnalato dal Rapex, il sistema europeo di allarme rapido per i prodotti pericolosi che periodicamente segnala ai vari Stati membri dell’Unione Europea quali beni necessitano di un ritiro immediato dal commercio.

Abuso di bevande energetiche provoca epatite acuta

Gli energy drink sono bevande generalmente analcoliche, energizzanti, contenenti principalmente caffeina, presente in quantità variabili tra gli 80 e i 200 mg, la quantità contenuta in una tazzina di caffè è equivalente a 80-85 mg

Altri ingredienti sono: taurina, guaranà, ginseng, erba mate, ginko biloba, creatina, carnitina, glucuronolactone, zuccheri, antiossidanti, vitamine. Vengono spesso proposte e commercializzate come miglioratori delle performances anche sportive, con aumento dell’energia fisica e come miglioratori delle performance cognitive.

MANDURIA. Avis: “Domenica 6 novembre raccolta di sangue”

All’ospedale Giannuzzi, terzo piano dalle ore 8.00 alle 12.00

L’AVIS DI MANDURIA INFORMA I CITTADINI CHE DOMENICA 6 NOVEMBRE 2016 SI TERRA’ LA GIORNATA DELLA RACCOLTA DI SANGUE.

POSTE, il 4 novembre sarà Sciopero Generale. “Per fermare la privatizzazione di Poste Italiane. Per difendere il nostro futuro”

Nota stampa delle segreterie regionali sindacali

Le Segreterie Nazionali di settore SLP-CISL, SLC-CGIL, FAILP-CISAL, CONFASAL.COM e UGL-COM unitamente a tutti i livelli di organizzazione hanno proclamato lo sciopero generale in Poste Italiane Spa per l’intera giornata del 4 novembre 2016 con manifestazioni in ogni regione e a Roma un presidio di fronte al Mef e una manifestazione davanti la sede centrale di Poste di Viale Europa 175.

MASSAFRA. “Festa del Si”

Comunicato stampa del “Comitato per il Si”

Due grandi serata di dibattiti, partecipazione  e musica durante la Festa del Si tenutasi il 29 e 30 ottobre  a Massafra in piazza Vittorio Emanuele. L’iniziativa  organizzata dal Comitato per il Si di Massafra aveva l’obiettivo di spiegare le ragioni per cui votare SI al prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre.

MANDURIA. Ancora fiamme alla stazione

Ad essere stata presa di mira questa volta é la motrice di un vecchio treno della Sud Est che da anni rimane accantonato su un binario morto ed è continuamente bersaglio  di vandali e piromani

Tra l’altro, tale vecchio convoglio trovasi a pochi passi dalla stazione e dal passaggio a livello, quindi anche a ridosso di un gruppo di abitazioni in cui abitanti puntualmente si vedono le case invase dalla diossina sprigionata dai materiali in fiamme.

SAVA. 2 novembre. Dionigi Gioia: “Onore ai caduti savesi”

Testo che fu incollato, lo scorso anno, al portone d’ ingresso dei Caduti della Prima Guerra mondiale nel nostro cimitero

Savìsi, osci (e nno solu osci) unuràmu ‘sti ssurdàti ca a Sava, a quiri tièmpi, si chiamàunu màsculi ggiuvjni e uèmmini spusàti ca fuèra ti l’Italia chiamati cu ssi liticunu la §tozza ti la Patria loru.

REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE. Fiorella Mannoia: “Perché io voto NO”

Io voto NO perché non sono all’altezza di capire 47 punti della costituzione che vengono cambiati e non ho capito come

Voto NO perché non mi bevo il fatto che si snellisce la votazione di una legge, quando le hanno votate in tre giorni quando gli ha fatto comodo.

SAVA. Anffas onlus. Presentato il progetto “Diversability”

Il 31 ottobre alle ore 17.30 nella conferenza stampa

 

Progetto che ha come obiettivo lo sviluppo cognitivo e della personalità delle persone con disabilità, al fine di aumentare la loro autonomia personale. Il principale strumento utilizzato sarà l’arteterapia, attraverso l’attivazione di due laboratori: uno di teatro danza e di teatro sociale e l’altro di musica.

Prodotti pericolosi: colla cinese al cloroformio. Ritirato l’adesivo “Super Glue”

Lo segnala RAPEX, il sistema europeo di allerta per i consumatori

Il RAPEX, il sistema europeo dedicato al monitoraggio e alla denuncia del commercio di articoli pericolosi, periodicamente segnala ai vari Stati membri dell’Unione Europea quali beni necessitano di un ritiro immediato dal commercio.

TARANTO. Jazz al Lucky Corner, con Larry Franco e un ospite che lo accompagnerà

Da giovedì 3 novembre per tutti i giovedì a seguire, in Viale Trentino 50

Si tratterà di musicisti che non hanno bisogno di presentazione, come Larry, veterani del Jazz made in Puglia, punti di riferimento sul territorio, stimati in tutto il mondo, raffinati jazzisti. Questo giovedì insieme a lui, ci sarà Max Conte al sax e in qualche brano anche al piano.

Grottaglie. IL BLUES PSYCH – ACOUSTIC DI ELIUS INFERNO

Il musicista tarantino, ospite venerdì 4 novembre, al Porta San Giorgio Cafè  all’interno della rassegna “Porta Sound Giorgio

Settimo appuntamento con “Porta Sound Giorgio”, rassegna di musica, originale e di qualità, promossa e diretta dall’Associazione Pelagonia. Venerdì 4 novembre è la volta di Elius Inferno in concerto al Porta San Giorgio cafè (Largo Maria Immacolata, n° 2, centro storico).

TARANTO. Periferie, la settima stagione: convegno, teatro e musica

Il 12 novembre e il 2 dicembre a Taranto, tra ex Convento di San Francesco e TaTÀ. Convegno, spettacolo teatrale di Punta Corsara e reading musicale dei Radiodervish

Dritto al cuore del problema. Nell’ambito del “Programma regionale di spettacolo dal vivo per la valorizzazione delle risorse culturali ed ambientali della Puglia – 2016”, il Crest promuove la stagione 2016/17 di Periferie, che aprirà la sua settima edizione con un convegno dal titolo Periferie. Confini visibili e non visibili della città di Taranto.

Bari. Auditorium Vallisa. MORTE A VENEZIA, di Thomas Mann

Lettura concerto con PAOLO PANARO Giuseppe Barile, pianoforte. Mercoledì 2 novembre, ore 21 (prima parte), ore 22 (seconda parte); giovedì 3 novembre, ore 21 (prima parte), ore 22 (seconda parte). Le direzioni del racconto, progetto sulla narrazione letteraria a cura della Compagnia Diaghilev. X edizione

L’attore Paolo Panaro e il pianista Giuseppe Barile rendono omaggio a Thomas Mann con «Morte a Venezia», capolavoro dello scrittore tedesco pubblicato nel 1912. Il doppio appuntamento è in programma mercoledì 2 e giovedì 3 novembre, nell’Auditorium Vallisa di Bari, per la decima edizione della rassegna di teatro di narrazione letteraria «Le direzioni del racconto», organizzata dalla Compagnia Diaghilev in collaborazione con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari e il sostegno della Regione Puglia (biglietti 10 euro, info e prenotazioni 3331260425).

CALCIO FEMMINILE. Gara di ritorno Coppa Italia C5 femminile. Città di Taranto – Atletic San Marzano 10 a 0

Una giornata storta per l’Atletic San Marzano che al Palamazzola perde per 10-0 una partita nata storta e finita peggio

Adesso bisognerà rialzare la testa allenandosi ancora meglio in vista dell’esordio in campionato che è ormai alle porte. 

CALCO. Taranto C5. “Il portiere Marco Masiello”

Nota stampa

In questa stagione da titolare in serie C1, il già forte Marco Masiello, portiere del Taranto C5, sta dimostrando di essere ulteriormente maturato. Con parate d’alta caratura spesso ha salvato i suoi compagni dalla capitalazione e in un momento delicato commenta così, suonando la carica per la trasferta di Polignano: “Il nostro cammino era cominciato alla grande: negli ultimi due sabati, però, siamo caduti. Vogliamo rialzarci immediatamente”.

Confagricoltura Taranto, olio d’oliva extravergine: produzione giù e prezzi in lenta risalita, ma il pericolo arriva dall’estero

Le previsioni: calo del 40%. Import destinato a crescere, come il rischio falsificazioni

Il 2016, per l’olio d’oliva extravergine, sarà un’annata molto difficile. Produzione prevista in calo del 37% a livello nazionale: 298mila tonnellate contro le 475mila dello scorso anno; peggio ancora in Puglia dove si toccherà il meno 40 per cento (242mila tonnellate stimate); prezzi in risalita ma non quanto sarebbe auspicabile.

BARI. Auditorium Vallisa. ISA DANIELI. “Raccontami. Una passeggiata devota”, da Eduardo ai drammaturghi contemporanei

Oggi martedì 1° novembre, ore 2. Le direzioni del racconto progetto sulla narrazione letteraria a cura della Compagnia Diaghilev. X edizione

Isa Danieli, signora del teatro italiano, rende omaggio agli autori che hanno accompagnato il suo viaggio di donna e attrice, da Eduardo ai drammaturghi contemporanei, con una lettura intitolata «Raccontami. Una passeggiata devota».

AIFA: ritirato lotto specialità medicinale PERGOVERIS

Difetto sigillatura della capsula di chiusura in alluminio del flaconcino di solvente in alcune confezioni

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), , ha disposto ilritiro del lotto n. AU017715 scad. 11-2018 della specialità medicinale PERGOVERIS*SC 10FL 150UI/75UI – AIC 038085039 della ditta Merck Serono Spa. 

Febbre del Nilo Occidentale: segnalati tre nuovi casi in Italia nelle province di Cremona

Gli aggiornamenti dello “Sportello dei Diritti” circa i contagi della temibile febbre del Nilo Occidentale segnano, purtroppo, dopo l’ultimo di Trapani, tre nuovi casi in Italia, in particolare in Lombardia dove sono stati segnalati i casi nella Provincia di Cremona

Sino al 28 ottobre e dall’inizio del 2016, sono stati confermati 68 casi di virus nell’uomo in Italia dei 205 casi segnalati nell’UE e ulteriori 261 nei paesi limitrofi. Alla luce dei nuovi report, i casi in Italia sono in rapida crescita, rispetto ai 58 dello stesso periodo del 2015.