Monthly Archives: novembre 2016

Manduria. “NELL’OMBRA, ANCHE NEL SUO CENTRO! SI VALORIZZI IL MONUMENTO AI CADUTI”

Nota stampa del M5S messapico

Il Meetup di Manduria ha voluto portare alla conoscenza dell’amministrazione Comunale l’angosciante situazione venutasi a creare nel pieno centro della città.

WWF: A 50 anni da alluvione Firenze vulnerabilità del territorio italiano aumentata

IN ITALIA SI CONSUMA SUOLO ALLA MEDIA DI 35 ETTARI AL GIORNO. IL WWF ITALIA NELLA COALIZIONE DI PEOPLE4SOIL: 1 MILIONE DI FIRME PER UNA DIRETTIVA EUROPEA PER IL CONSUMO “SUOLO ZERO”

Nonostante l’Italia sia un paese ad alto rischio sismico ed idrogeologico si consuma suolo alla media di 35 ettari al giorno. Mentre, con sempre maggiore frequenza, siamo costretti a contare danni e morti per terremoti, frane e alluvioni ancora manca una seria pianificazione per la cura e la prevenzione del rischio legato al nostro territorio.

CALCIO. “Nonostante i due ko di fila il Taranto C5, ha passato una settimana serena riconquistando grazie al supporto della società fiducia nei propri mezzi”

Nota stampa

 

Lo conferma il tecnico Fabio Buonafede: “In questi giorni si è cercato di resettare tutto ripartendo con la mentalità delle prime settimane. C’è stata una riunione con la società che ha fatto tornare, ulteriormente, il sorriso a tutta la rosa. I calciatori si sono allenati con il morale alto e alla perfezione: i loro volti erano sorridenti”.

MANDURIA. “Depuratore: Giaguari & Amici”

Nota stampa dell’associazione politico culturale MANDURIA MIGLIORE

 “Quello che sta accadendo in queste ore lascia basiti e – consentitecelo – anche un pò schifati, tutti coloro che, come noi, seguono da anni la vicenda del depuratore consortile e combattono senza tregua in prima linea contro questo tentativo di violentare il nostro mare ed il nostro futuro.

MANDURIA. Riprende il “Pro Liber”, dopo la pausa estiva e per gli amanti della lettura

Sabato 5 novembre p.v. alle ore 19.00 nella saletta del “Fellini Caffè”, su Corso XX Settembre 9

La serie di “caffè letterari” organizzati dall’A.T. Pro Loco di Manduria ci regalerà un’occasione per rifugiarci in un ambiente dove i rapporti umani riacquistano valore, dove l’attivismo culturale è in fermento e lo scambio di idee avviene in un’atmosfera conviviale.

TARANTO. “Ahia!”, contenuti importanti e vivace ironia in poetico equilibrio

Domenica 6 novembre, alle ore 18 al TaTÀ

Nascere? Ma anche no. Per “favole&TAmburi”, la rassegna del Crest per tutta la famiglia, domenica 6 novembre, alle ore 18 al TaTÀ di Taranto, in via Deledda ai Tamburi, va in scena Ahia!, testo e regia Damiano Nirchio, con Lucia Zotti e Raffaele Scarimboli, suono e luci Carlo Quartararo, scene Bruno Soriato, pupazzi Raffaele Scarimboli, costumi Cristina Bari, assistente alla drammaturgia e alla regia Anna Maria De Giorgio, cura del movimento Anna Moscatelli, video editing e grafica Punes, produzione Teatri di Bari, progetto in collaborazione con Senza Piume Teatro.

SAVA. Ambito Territoriale 7 di Manduria: laboratorio teatrale “AMOR…TE” . Presentazione all’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Del Prete”

Lunedì 7 novembre 2016, alle ore 11,00, presso la biblioteca

Ha preso il via, presso l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Del Prete” di Sava, un importante iniziativa, voluta dall’Associazione Alzàia, di concerto con l’Ambito Territoriale 7 di Manduria e con la disponibilità della Dirigenza scolastica del citato Istituto: il laboratorio teatrale “AMOR…TE”, curato dall’Attore Giuseppe Marzio che vede il coinvolgimento di un nutrito gruppo di studentesse e studenti, coordinato dai Docenti di riferimento.

Grottaglie. “INTERROGAZIONE URGENTE CON RICHIESTA DI RISPOSTA SCRITTA DEL GRUPPO CONSILIARE DEL PARTITO DEMOCRATICO DI GROTTAGLIE SULLA TARI 2016”

Nota stampa dei Consiglieri comunali del gruppo del Partito Democratico Francesco Donatelli, Aurelio Marangella e Massimiliano Serio

“PREOCCUPATI PER L’INVIO DELLE CARTELLE ESATTORIALI DELLA TASSA RIFIUTI CON PAGAMENTI CONCENTRATI NEL 2016 IN DUE E NON IN TRE RATE, MANCANZA DEL PIANO ECONOMICO FINANZIARIO E SENZA UNA VARIAZIONE AL BILANCIO DI CASSA”.

TARANTO. “Take Me To The Alley”: Gregory Porter in concerto con l’Orchestra ICO “Magna Grecia” diretta da Piero Romano

Sabato 19 novembre al Teatro Orfeo 

Una grande esclusiva al Teatro Orfeo di Taranto: Gregory Porter, il più grande cantante e autore di musica jazz e soul contemporanea, incontra l’Orchestra ICO “Magna Grecia” diretta dal Maestro Piero Romano.

Rifugiati, rapporto hotspot: dichiarazione di Amnesty International italia

“Siamo dispiaciuti per i toni e per il contenuto di alcune reazioni alla pubblicazione del rapporto ‘Hotspot Italia’ descritto come un insieme di ‘cretinaggini’ e di ‘falsità’ ‘costruite a Londra e non in Italia’.

Il rapporto in questione è, al contrario, un lavoro di ricerca molto serio, frutto di centinaia di ore di colloqui con rifugiati e migranti, autorità e operatori di organizzazioni non governative svoltisi in dieci diverse città italiane.

Il cancro uccide una donna su sette in tutto il mondo. Nel 2030 moriranno 5,5 milioni di donne nel mondo

A sostenerlo due studi

Il cancro uccide una donna su sette in tutto il mondo. Una vera e propria esplosione di decessi al femminile, in gran parte in Paesi poveri e in gran parte prevenibili. Secondo l’American Cancer Society (ACS) nel 2030 il cancro potrebbe uccidere ben 5,5 milioni di donne, con un aumento del 60% rispetto al 2010.

Mola di Bari. AUTUNNO AGÌMUS, inaugurazione sabato 5 novembre con un viaggio da Bonaria a Buenos Aires

ORFEO FUTURO. Castello Angioino. 5 novembre – 3 dicembre. STAGIONi_2016 (XXII) Autunno. Attraversamenti, direzione artistica Piero Rotolo

Quattro concerti, dal 5 novembre al 3 dicembre, con i quali percorrere la musica da un capo all’altro del mondo, dalla Sicilia alla mitteleuropa sino alle Americhe, passando attraverso i generi e gli stili, nel segno della tradizione e della contaminazione.

Mayaro, il nuovo virus che minaccia l’America Latina. Trasmesso dalla zanzara Aedes Aegypti provoca febbre, vertigini, affaticamento e dolori articolari

I cambiamenti climatici minacciano la diffusione della malattia trasmessa da questi insetti al di fuori delle aree tropicali

Prima è apparso la dengue, chikungunya, poi seguito da zika.  Ora altro virus “del Nuovo Mondo” minaccia le popolazioni: è il Mayaro, simile a Chikungunya ma finora diffuso quasi solo in America del Sud.

USA: ritirati dal mercato 3,4 milioni di deumidificatori cinesi della Midea Group a rischio incendio

Midea Group colosso, industriale cinese nel condizionamento che vanta un totale di 26 impianti produttivi nel mondo, sta provvedendo a richiamare deumidificatore, potenzialmente pericolosi, per improvvisa fusione o carbonizzazione dei componenti in plastica all’interno dell’elettrodomestico che possono prendere fuoco

 Con questa motivazione a partire da questo mese, Midea sta ritirando oltre 3,4 milioni elettrodomestici, secondo quanto pubblicato dalle autorità della U.S. Consumer Product Safety Commission con un comunicato giovedì sul sito web.

SAVA. Ma Forza Italia vuol salvare il soldato IAIA?

Scenari di politica, o presunti tali, a sei mesi dalle elezioni comunali

C’è un fermento nell’aria. C’è chi promette a tutti che farà l’assessore in caso di vittoria elettorale, c’è chi pubblicizza l’inverosimile. C’è chi ha fatto lo scagnozzo e continua a farlo con grande dote di lecchinaggio. Ma c’è anche chi fa accordi senza ufficializzarli per poi smentirli il giorno dopo. Insomma, il clima politico savese, o dicasi tale, parte nella più ampia confusione. I giocatori in campo, al momento. Vediamoli.

“POSTE ITALIANE RIMANGA PUBBLICA: SOLIDARIETÀ AI LAVORATORI POSTALI CHE SCIOPERANO IL 4 NOVEMBRE”

Nota stampa della CISL TARANTO BRINDISI

La Cisl Taranto Brindisi condivide e solidarizza con la lotta dei sindacati dei lavoratori postali i quali hanno proclamato, per il 4 novembre prossimo, lo sciopero generale unitario delle migliaia lavoratrici e lavoratori della categoria, con manifestazione nazionale a Roma presso la sede centrale delle Poste ed in ogni capoluogo di regione, a Bari – Piazza Prefettura, per la Puglia – dove è prevista una numerosa partecipazione cislina da Taranto e Brindisi, organizzata dalla Slp Cisl territoriale per le due destinazioni con vari bus.

Grano, CIA Puglia: “Contratto spot per soli 800 ettari”

L’accordo sottoscritto da Divella interessa lo 0,2% della superficie coltivata in Puglia

BARI. “Quattromila tonnellate di grano sono il raccolto di un’azienda di circa 800 ettari e non rappresentano che lo 0,2% della superficie coltivata in Puglia, pari a 370mila ettari, principalmente nelle province di Foggia e Bari”. Il presidente regionale CIA Puglia Raffaele Carrabba commenta così la notizia dell’accordo che prevede l’acquisto da parte del gruppo alimentare pugliese Divella di 4mila tonnellate di grano a 28 euro al quintale dalla provincia di Foggia (con un’ulteriore premialità per un contenuto proteico maggiore del 14,5%).

LECCE. “Fenomeno bullismo, tra giovani, scuola e tecnologia”. Incontro presso il Liceo Banzi

Sabato 5 novembre, ore 9, per la rassegna “Conversazioni sul futuro”

Partecipano: Ziccardi, Mabasta, SBAM e Cesare Montinaro, modera la giornalista Bianca Chiriatti.

TARANTO. Enrico Morando, viceministro Economia e Finanze, sarà nella città dei due mari il 4 novembre

Nell’occasione incontrerà i giovani del Cubo Lab e gli imprenditori di Impr&tal

Il 4 novembre Enrico Morando, viceministro dell’Economia e delle Finanze, sarà a Taranto per incontrare i giovani di Cubo Lab, ambizioso progetto che ha preso il via qualche tempo fa nell’area PIP di TarantoTalsano, con l’obiettivo di creare l’impresa del futuro all’interno della struttura Impr&Tal.

Migranti: ennesimo naufragio al largo delle coste della Libia. Un gommone affonda, 12 morti e diversi dispersi in mare

Al momento sono state salvate 29 persone, ma a bordo ve ne erano altri

È il pesante bilancio del naufragio di un barcone avvenuto al largo della Libia. I migranti tratti in salvo dai soccorsi composti da 5 navi coordinate dalla centrale operativa della Guardia costiera di Roma, sono 29 persone mentre sono stati recuperati 12 cadaveri.