CALCIO. Taranto C5. Nonostante la sosta di campionato dello scorso week end, gli allenamenti si sono stati svolti ugualmente

Nota stampa

Il Taranto C5 non si è mai fermato allenandosi sempre con impegno e voglia di scalare altre posizioni in classifica. Il prossimo avversario (Aquile Molfetta) è, sicuramente, tra i più insidiosi e titolati di questo avvincente girone di serie C1.

A presentarcelo, partendo dalla sua squadra, è uno dei veterani rossoblù, il fantasista ionico Nico Cava…: “La nostra stagione, è partita tra alti e bassi: la vittoria di due sabati fa, in quel di Palo del Colle, ci ha dato molta fiducia e convinzione in vista delle prossime sfide di campionato”.

ALLENAMENTI: “Lo spirito che regna nel corso delle sedute d’allenamento è quello giusto. Sappiamo di essere una formazione quadrata e forte: possiamo giocarcela con tutte, anche con il Molfetta”.

CAVA: “La mia stagione, fino ad ora, è stata altalenante. Sto, ancora, al 50% della condizione…”.

AQUILE MOLFETTA: “E’ una squadra forte che punta a vincere il campionato. Mi sto documentando e ho saputo che molti di loro giocano insieme da due-tre stagioni”.

IL CAMPIONATO: “Le super-favorite, per me, sono l’Altamura e il Locorotondo. Occhio al Molfetta che si giocherà la promozione con queste due compagini”.

Lascia un commento