‘Premio Corriere di Taranto’. Ecco i vincitori

Avanti ieri la cerimonia di premiazione alla Baja delle Sirene


Sono stati 14216 i lettori del Corriere di Taranto, che hanno votato per decretare i cinque vincitori del ‘Premio Corriere di Taranto – Votiamo Taranto, quella che rinasce’. Avanti ieri la cerimonia di consegna alla Baja delle Sirene. Per la categoria ‘Terzo Settore’ Primo posto per Antonello Papalia con 1334 voti, al secondo l’Abfo con 1080 voti ed al terzo Gli avvocati di Strada con 234 voti.

Categoria Difesa dell’Ambiente: Fabio Matacchiera (Fondo Antidiossina Onlus) con 507, si aggiudica il primo premio, seguito da Lunetta Franco (Legambiente) con 435 voti e terzo classificato Alessandro Marescotti (Peacelink) con 302 voti

Categoria Cultura: Associazione Terra, Totò Santacroce e Fabrizio Iurlano vince con 230 voti, vittoria sul filo di lana e scarto di appena tre voti da Nobilissima Taranto e Nello De Gregorio, che raggiunge il secondo posto con 227 voti; terzo posto per il Dipartimento Jonico dell’Università di Bari, con Antonio Uricchio e Riccardo Pagano, con 88 voti.

Categoria ‘Impresa Green’: Jonian Dolphins si aggiudica il primo premio con 545 voti, a seguire Made in Taranto con 476 e terzo posto per Mister Ghiaccio 153.

Categoria Atleta di Taranto: il dirigente Rai Angelo Mellone con 4812 voti raggiunge la prima posizione, seguito dalla tennista Roberta Vinci con 541 ed il cantautore Stefano Palmieri, con 3246 voti.

Lascia un commento