MANDURIA. Inaugurata la sede di “Manduria in Più” alla presenza del Sen Dario Stefano

Avanti ieri, venerdì 11 novembre, con la presenza del leader del movimento “La Puglia in Più”

Tanta gente, che non sempre si è riusciti a contenere all’interno, a testimonianza dell’ interesse e vicinanza al progetto progessista che da quasi 2 anni opera sul territorio di Manduria. L’intitolazione della sede è stata fatta a Lucia Pezzuto, di nascita campiota ma di adozione manduriana, che ha contribuito come tante delle donne invisibili del Risorgimento, a rendere possibile il processo di unificazione dell’Italia grazie al suo coraggio e determinazione preservando importanti documenti dalla repressione borbonica.

Il Sen.Stefano ha confermato il suo impegno nel seguire da vicino le problematiche del territorio, collaborando a stretto contatto con i componenti il movimento e raccogliendo istanze da parte di tutta la cittadinanza.

Ha inoltre auspicato che la sede non sia solo luogo di interessi meramente politici ma anche culturali perchè il progresso passa soprattutto da qui.

La serata è stata piacevolmente allietata dalle note dei Cantacunti che hanno raccontato in musica le gesta di tante donne che hanno contribuito in modo diverso a scrivere pagine di quel lungo, faticoso, controverso periodo che portò all’Unità d’Italia. Ci sono state figure straordinarie che hanno saputo trasformare il loro tranquillo quotidiano in lotta, mettendo in pericolo le loro esistenze e i loro affetti per un futuro che non poteva offrire certezze, tenuto anche conto che nell’epoca ottocentesca alla donna era affidati sostanzialmente ruoli di madre e di moglie.

La serata, coincidente con la celebrazione di S.Martino, non poteva non concludersi con un buon bicchiere di Primitivo per brindare ai migliori auspici sul futuro del Movimento.

Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile la buona riuscita della serata e in particolare Il Giardino del Re per gli allestimenti floreali e la pasticceria “Trinacria” che ha abbinato la sua fantastica pasticceria alla degustazione del vino.

Maria Pasanisi

Coordinatrice cittadina Movimento manduria in Più.

Lascia un commento