Monthly Archives: ottobre 2016

CALCIO. Taranto C5. “La gara interna con il Carovigno”

Nota stampa

Settimana, come sempre, serena quella vissuta in casa Taranto C5, con il gruppo che si è allenato al meglio, per cercare i primi tre punti stagionali della stagione. Lo conferma, un sereno Fabio Buonafede…: “Il gruppo come tutte le altre settimane, si è allenato bene. Giovedì c’è stata un amichevole con il Latiano/Francavilla vinta brillantemente dai miei ragazzi. Questa sgambata mi ha permesso di chiarire alcune situazioni tattiche e di scegliere i migliori, a livello fisico, per la sfida di oggi, sabato 1 ottobre”.

“PER UN FUTURO MIGLIORE DEI CONSORZI DI BONIFICA PUGLIESI”

Nota stampa della Fai Cisl Puglia Basilicata

Un no deciso alla creazione di un’Agenzia pugliese sostitutiva dei Consorzi di Bonifica per la gestione dell’acqua in agricoltura: è quanto sostenuto dalla delegazione Fai Cisl Puglia Basilicata, composta da Paolo Frascella segretario generale, Antonio La Fortuna segretario generale Fai Cisl Taranto Brindisi, Luigi De Lorentis, Responsabile Coordinamento regionale Consorzi Fai Cisl e Luciano Di Nunno, Rsa del Consorzio Terre D’Apuliae di Bari, convocata ieri, in 4^ Commissione regionale a Bari, dove si è discusso di norme straordinarie in materia di Consorzi commissariati.

Febbre del Nilo: uomo contagiato in Sicilia, è il primo caso

Al 29 settembre segnalati in Italia 14 nuovi casi

È ufficiale il primo caso di contagio del virus West Nile, meglio conosciuto come virus della febbre del Nilo in Sicilia, a Trapani. A confermarlo è l’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC).

IRBA, CTP Lecce: stangata a Agenzia delle Dogane. Annullate cartelle carenti di adeguata motivazione a due esercenti

Avvisi di accertamento l’IRBA, l’imposta regionale sui carburanti a carico delle stazioni di servizio

Non dev’essere pagata perchè gli avvisi di accertamento mancano di informazioni ed ambiguità del tributo. La Commissione Tributaria Provinciale di Lecce annulla gli avvisi emessi dall’Agenzia delle Dogane nei confronti di due esercenti.

Ritiro straordinario lotto integratore alimentare SKATTO

La Società Chiesi, con propria nota del 30 settembre 2016, ha comunicato di aver deciso, in via del tutto autonoma e precauzionale, di effettuare un ritiro cautelativo volontario del lotto V50544 scad. 12-2017 dell’integratore alimentare SKATTO Q10 GOCCE 60ML cod. 924546068

Il provvedimento, spiega Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è reso necessario a seguito di alcune segnalazioni concernenti modifiche delle proprietà organolettiche del prodotto apparentemente verificatesi nel tempo sul lotto in questione.