PULSANO. Seicento bambini imparano a differenziare nel Villaggio Verde

Il Villaggio Verde della differenziata arriva oggi, venerdì 30 settembre e sarà la location di un appuntamento molto atteso da oltre 600 piccoli studenti delle scuole locali

Incontreranno, qui, infatti, le facilitatrici ambientali che, attraverso il gioco “Dove lo butto?”, impareranno a differenziare i rifiuti e si prepareranno agli incontri tematici che si terranno prossimamente in classe. A loro riservati anche eco-tutorial ed eco-gadget (come i palloncini che richiamano i codici colori CONAI previsti per la raccolta differenziata: blu per carta e cartone, giallo per la plastica, verde per il vetro). Il Villaggio sarà aperto dalle 8 alle 15 in Piazza Castello anche a famiglie ed insegnanti, oltre che a tutta la cittadinanza interessata a contribuire con semplici gesti di civiltà alla ecosostenibilità di Pulsano.

“Siamo stati impegnati per anni nel lungo procedimento che presto porterà all’attivazione del sistema di raccolta attuata “porta a porta” dal Gestore Unico dell’A.R.O. (ambito territoriale di cui fa parte Pulsano insieme ad altri otto comuni). – ha affermato il sindaco di Pulsano, Giuseppe Ecclesia – Nell’attesa l’Amministrazione Comunale ha attuato specifiche azioni, tese ad implementare i punti di raccolta differenziata dislocati nel paese, ai quali presto si aggiungerà il Centro Comunale di raccolta”.

“Ad oggi sul territorio comunale è possibile, con i contenitori stradali presenti, fare una raccolta differenziata che seppur comincia a dare i primi frutti tangibili non soddisfa ancora i nostri obiettivi e le nostre esigenze. Per questo chiediamo la collaborazione di tutta la cittadinanza” ha aggiunto l’assessore all’Ambiente ed Ecologia, Francesco Lupoli.

L’evento di sensibilizzazione è finanziato dalla Regione Puglia nell’ottica dell’incremento delle percentuali di raccolta, servizio che fa parte più in generale dell’igiene urbana, della quale a Pulsano si occupa ERCAV.

Ufficio stampa

Maristella Mantuano m.mantuano@spazioeventi.org

Via Torre di Mizzo, 9 – BARI

tel. 080 5347030 – fax 080 5344372

Lascia un commento