Daily Archives: 22 agosto 2016

GROTTAGLIE. A cena con le cinque “E”. La città delle ceramiche si veste di bianco e di sociale

Si terrà per la prima volta a Grottaglie il 27 agosto, la famosa cena in bianco, un evento che oramai da anni, popola diverse piazze italiane

Un evento all’insegna dell’eleganza e dello stare insieme, che pone le sue fondamenta su quelle che gli organizzatori, Giulia Calogero, la collega Giusy Pinto, Angelo Nuzzo, Valerio Tambone, Adina L’Assainato e Vincenzo Del Monaco, hanno chiamato le “cinque E”.

Montemesola racconta 73 anni di storia Comunista

Sociale, musica e politica, questo il bel mix alla base delle due giornate, precisamente 26 e 27 agosto, che vedranno Piazza IV Novembre, fulcro di 73 anni di storia Comunista tutta da raccontare

L’iniziativa, organizzata dalla locale sezione “Michele Sgobio” del Partito dei Comunisti Italiani, abbraccerà ogni target d’età, con attività dedicate, e sarà anche centro di attenta riflessione politica su quanto sta avvenendo nel nostro territorio.

Miss Puglia 2016 è la brindisina Sara Cassiano

È stata incoronata ieri a Cellamare dal camiciaio del principe William. Undici pugliesi in partenza per Jesolo: passa anche Sara Ciccardi di Galatina

CELLAMARE (BA), lun 22 AGO – Miss Puglia 2016 è la 19enne brindisina Sara Cassiano. Alta 1,78, capelli marroni e occhi castani, Sara si è aggiudicata ieri sera nel borgo antico di Cellamare (Ba) l’ambito titolo di più bella di Puglia, a conclusione del tour regionale organizzato dall’esclusivista foggiano Mimmo Rollo.

IL GAL COLLINE JONICHE VERSO IL PSR 2014-2020

Nota stampa di Francesco Donatelli, vice Presidente GAL Colline Joniche

“A conclusione di una intensa fase di ascolto territoriale dei soggetti pubblici e privati, messa in campo, con la guida del Presidente Luca Lazzaro, dal GAL Colline Joniche, confronto costruttivo che ha consentito l’identificazione delle linee strategiche di intervento e delle progettualità per l’elaborazione della Strategia di Sviluppo Locale e del Programma di Azione Locale 2014-2020, giovedì scorso (18 agosto), alla presenza del Coordinatore del Tavolo dei GAL per la Provincia di Taranto, Alfonso Cavallo, su richiesta dei rappresentanti delle Amministrazioni comunali, si è riunito il consiglio di amministrazione per fare il punto della situazione ed individuare un percorso connesso con la Misura 19 del PSR 2014-2020 della Regione Puglia.

POLIGNANO A MARE (Ba). Festival delle Culture Metropolitane. 5 POINTZ Italy, Festival delle Culture. Direzione scientifica e coordinamento ROSSOCONTEMPORANEO

Il 2, 3 e 4 settembre  nel Centro storico. Vernissage: 2 settembre 2016 – Ore 19:00, Palazzo San Giuseppe, Via dei Mulini

All’interno della vivace programmazione degli eventi culturali dell’Estate Polignanese 2016 ritorna 5 POINTZ Italy | Festival delle Culture Metropolitane, ideato e coordinato da Angelo Raffaele Villani dell’Associazione culturale OpificioCreativo, con ROSSOCONTEMPORANEO ed in collaborazione con ART and ARS Gallery di Galatina (Le).

OTRANTO. Al via il Festival Giornalisti del Mediterraneo, dall’6 all’11 settembre

Sette giornate di formazione accreditate dall’Ordine dei giornalisti

Assegnati i premi “Caravella” a Ernesto Galli Della Loggia (Corriere della Sera); Gennaro Sangiuliano (Rai TG1); Vincenzo Morgante (Rai TGR); Roberto Mastroianni (Rai News 24); Marco Tarquinio (Avvenire); Carlo Borgomeo (Fondazione con il Sud); Felice Uricchio (Università di Bari).

MELPIGNANO. Carmen Consoli al concertone de “La Notte della Taranta”

Sta per arrivare il festival di musica popolare più atteso dell’estate, che ogni anno richiama in Salento circa 200mila persone

In tutti i Comuni del Salento sono iniziati numerosi eventi a ritmo di taranta in attesa del concertone finale previsto per il 27 agosto prossimo nel piazzale dell’ex Convento degli Agostiniani a Melpignano (LE).

Funzionario dell’Università Islamica di Lecce accusato di antisemitismo e censurato su internet

Arriva la precisazione di Giampiero Khaled Paladini, presidente della Fondazione, in esclusiva allo “Sportello dei Diritti

Dopo la notizia del funzionario del segretario della fondazione dell’Università islamica d’Italia, a Lecce, puntuale arriva la precisazione di Giampiero Khaled Paladini, presidente della Fondazione, in esclusiva allo “Sportello dei Diritti”.

Inchiesta sul The Guardian: “le costose scarpe italiane fatte per un tozzo di pane sfruttando la manodopera dell’Europa orientale”

Uno studio preoccupante sostiene che i lavoratori che producono le grandi firme vendute nel Regno Unito hanno bassi salari e vivono in pessime condizioni lavorative

Tutto parte dalle normative europee che consentirebbero alle “firme” nostrane o con sede in Europa, di poter assemblare le scarpe in paesi diverse da quelli in cui risultano “made”, ossia fatti. A smascherare quello che è uno scandalo, ormai tristemente noto soprattutto nei grandi distretti calzaturieri abbandonati in Italia come quello del Salento, è un’inchiesta apparsa sul “The Guardian”.

Notizia shock da Israele sull’Università Islamica di Lecce. Secondo una notizia apparsa sul sito Ynet e ripresa dal The Times of Israel un funzionario del nascente ateneo Raffaello Villani, avrebbe chiesto su Facebook ‘soluzione finale per i sionisti’. E che i ‘veri ebrei sono le vittime del sionismo’

Sfiorato l’incidente diplomatico con Israele

Lo scorso 4 agosto Facebook, Raffaello Villani, segretario della Fondazione dell’Università Islamica di Lecce ha scritto un post nel quale chiariva la propria posizione sul sionismo e antisemitismo. I messaggi ritenuti offensivi sarebbero stati scoperti dall’Ambasciata di Israele in Italia, e sarebbero stati rimossi a seguito di un intervento del Ministero dell’Interno.