CALCIO. Taranto C5. E’ la volta di Marco Masiello

Nota stampa

Giovane ma già con una grande esperienza: stiamo parlando del forte portiere del Taranto C5, Marco Masiello, che dopo il campionato vinto in serie C2 non vede l’ora di provare a mettersi in mostra anche nella serie superiore.

L’estremo difensore attacca esprimendo parole di stima nei confronti di Salvatore Britannico: “In società è entrata una persona squisita qual è Salvatore Britannico. E’ appassionato e preso da questo sport e sta facendo tutto al meglio per il bene nostro e della società. Si stanno impegnando tutti tantissimo”.

IL GRUPPO: “E’ sempre stato la nostra forza: l’essere uniti ci ha portato a vincere il campionato di C2. Sono arrivati due innesti, Tomassini e Albano, che tra l’altro sono amici. Credo e spero che s’inseriranno al meglio”.

IL CAMPIONATO: “E’ un campionato molto più difficile rispetto a quello di C2. Troveremo calciatori più forti e anche qualche atleta straniero. L’obiettivo è la salvezza: per ottenerla dovremo restare con i piedi per terra e non demoralizzarci dopo un ko, dato che questo non arriva da un anno e mezzo”.

MASIELLO: “Per quanto mi riguarda voglio fare meglio della passata stagione cercando di disputare un gran campionato”.

MESSAGGIO: “Chiedo ai miei concittadini di starci vicino come fecero nel finale della passata stagione. Anche l’iniziativa degli abbonamenti, ideata da Salvatore Britannnico serve ad avvicinare la gente al nostro progetto”.

 

 

Lascia un commento