CALCIO. Taranto C5: “Anche quest’anno il capitano sarà Alessandro Rambaldi”

Nota stampa

Nel rinnovo  della carica, il capitano esprime grande contentezza e fiducia per l’arrivo in società della figura di Salvatore Britannico: “Quest’anno con l’inserimento in società di Britannico, che affiancherà Malizia nella presidenza, c’è più solidità societaria. E’ gente ambiziosa e molto seria. Noi calciatori siamo molto contenti: lo confermo da capitano a nome di tutta la squadra”.

STAFF TECNICO E GRUPPO: “Come si dice: staff tecnico vincente non si cambia, così di fatto è stato. Si tratta di gente capace e preparata. Per quanto riguarda il gruppo, invece, come ho sempre detto, più che una squadra siamo una famiglia: cercheremo d’integrare al meglio i due nuovi arrivi, Tomassini e Albano, con la speranza che questo possa avvenire quanto prima. La nostra forza è il gruppo…”.

SERIE C1: “La C1 è tutta un’altra categoria rispetto alla C2, che dobbiamo dimenticare. E’ molto più difficile e le trasferte sono tutte più lunghe e insidiose”-

OBIETTIVI: “In primis cercheremo di mantenere la categoria: poi si sa l’appetito vien mangiano. Tutto ciò che otterremo dopo esserci salvati sarà un di più che prenderemmo con felicità”.

MESSAGGIO: “Spero che quest’anno la città ci segua un po’ di più rispetto al passato, attaccandosi maggiormente a questa disciplina e alla nostra squadra. Ci tengo a ricordare che i due Taranto maschili, di calcio a 11 e calcio a 5, nella passata stagione hanno conquistato la promozione ed entrambi vanno sostenuti visti i grandi sacrifici fatti dalle società”.

Lascia un commento