Seggiolini per bambini Evenflo, richiamati più di 56mila esemplari per problemi di sicurezza in auto

La casa produttrice di sediolini per bambini Evenflo sta richiamando più di 56mila esemplari per problemi di sicurezza in auto: i bambini curiosi possono allentare il cablaggio interno del seggiolino, separando dalla loro base ed esponendo i bambini a bordo a grossissimi rischi relativi alla loro incolumità

I modelli difettosi, per essere precisi, sono quegli Combination Booster Seats prodotti tra il 18 dicembre 2014 fino al 29 gennaio 2016.

Il problema è stato scoperto a fine gennaio durante un controllo interno da parte dell’azienda. Ora Evenflo sta fornendo un “kit ” in sostituzione a costo zero.

Per il presidente Giovanni D’Agata dello “Sportello dei Diritti”, anche se Evenflo non ha sino ad oggi registrato incidenti a causa di questo problema, il rischio di un’apertura accidentale del cablaggio di aggancio è latente.

Pertanto emerge la necessità di maggiore attenzione da parte dei genitori e di coloro ai quali sono affidati i nostri piccoli, poichè l’utilizzo non appropriato dei seggiolini, può portare a conseguenze dannose che possono essere evitate.

Lascia un commento