FRAGAGNANO. Conservatori e Riformisti, Filomena Summa entra nel coordinamento provinciale

Sarà la responsabile del dipartimento Politiche Sociali, salute e anziani

Il partito fittiano cresce sempre più e rafforza la presenza sul territorio. Infatti, nei giorni scorsi è arrivata la notizia della nomina della dott.ssa Filomena Summa a responsabile provinciale del dipartimento Politiche Sociali, salute e anziani. Un settore molto importante e delicato, considerata la crisi economia e sociale in cui vive il nostro territorio e soprattutto tenuto conto delle varie problematiche relative agli anziani ed alle persone che chiedono assistenza. In questo modo la new entry sarà un punto di riferimento importante per l’intera provincia e soprattutto si potranno aprire confronti e discussioni interne al partito in merito a questi settori.

“Sono davvero soddisfatta  e contenta – dichiara Summa – per il prestigioso incarico che mi è stato affidato. Cercherò di mettere a disposizione del partito le mie energie e competenze professionali. 

Il mondo delle politiche sociali necessita diverse attenzioni, è necessario rafforzare l’impegno politico in questo ambito. Bisogna lavorare seriamente su alcune tematiche delicate che riguardano gli anziani, chi ha bisogno di aiuti e che vive in situazioni di difficoltà. Questo sarà il mio impegno”.

Numerose sono le iniziative che il partito dei Conservatori e Riformisti, guidato dall’on.le Gianfranco Chiarelli, sta avviando e programmando nell’intero territorio ionico. Proprio nei giorni scorsi si è tenuta a Taranto una conferenza stampa sulle problematiche che riguardano i servizi sociali.

Alla conferenza, promossa dal coordinamento cittadino di Taranto, hanno preso parte il capo gruppo dei Cor in consiglio comunale Tony Cannone, il consigliere comunale Aldo Renna ed il coordinatore cittadino Francesco D’errico.

“Credo molto nel nuovo progetto politico di Raffaele Fitto, nelle sue idee e nei suoi valori. Finalmente si è dato vita ad un progetto serio, dove si discute e si dialoga per trovare soluzione alle tante problematiche esistenti e dove si è vicini al cittadino.

Sento il dovere di ringraziare il coordinatore provinciale on.le Gianfranco Chiarelli ed il vice Renato Perrini per la fiducia espressa nei miei confronti. Cercherò di ricambiare ciò con impegno e disponibilità. Sono felice di far parte di questo gruppo”.

 

Lascia un commento