FRAGAGNANO. Piano Paesaggistico Territoriale, il Comune firma il protocollo

Il sindaco Andrisano: “Dopo l’approvazione del PUG arrivano 40 mila euro per l’avvio di un progetto”

Il Comune di Fragagnano è uno tra i cinque selezionati dalla Regione Puglia per aver proposto un progetto sperimentale in attuazione del PPTR (Piano Paesaggistico Territoriale Regionale) che comporterà l’arrivo di fondi.

Si tratta di ben 40 mila euro che l’Ente civico dovrà investire in progetti per il paesaggio, disegnando nel loro insieme una visione strategica della futura organizzazione territoriale volta ad elevare la qualità e la fruibilità sociale dell’intero territorio regionale.  Lo scorso 4 febbraio, presso gli uffici regionali, è stato sottoscritto il protocollo di intesa finalizzato all’avvio di attività di sperimentazione dei progetti territoriali per il paesaggio regionale.

Erano presenti l’assessore regionale alla pianificazione territoriale Anna Maria Curcuruto ed il Sindaco di Fragagnano Lino Andrisano.

L’obiettivo del finanziamento è quello di elaborare un progetto destinato alla riqualificazione dei paesaggi degradati, delle periferie, delle urbanizzazioni diffuse, la ricostruzione dei margini urbani, la realizzazione di una cintura verde periurbana e di un parco urbano a servizio dell’area vasta.

“Dopo l’approvazione del piano urbanistico generalecommenta Andrisano che la comunità attendeva da tantissimo tempo, arriva un importante risultato raggiunto. Siamo uno tra i pochissimi comuni della regione ad aver approvato il piano adattato alle nuove normative.

E’ stato davvero un traguardo storico.

Ora invece, dopo aver presentato un ulteriore progetto, siamo riusciti ad intercettare un finanziamento di ben 40 mila euro, che ci darà la possibilità di sviluppare il paese in forma adeguata ai criteri del piano paesaggistico territoriale. Si continua a lavorare per intercettare risorse e finanziamenti per la crescita di Fragagnano”.

Lascia un commento