Ritiro di alcuni lotti del medicinale veterinario “FELEX” pasta antiparassitaria uso orale per gatti.

Le siringhe hanno le tacche di dosaggio posizionate in maniera non corretta

Zoetis Italia srl sta eseguendo un richiamo volontario di cinque lotti di “FELEX” pasta per uso orale per gatti, confezione da 1 siringa graduata contenente 2,56 gr. di pasta. I lotti interessati dal richiamo sono: n° 217 scadenza 12/2015, 1029 scadenza 06/2016, 1938 scadenza 01/2017, 1946 scadenza 01/2017 e 2091 scadenza 01/2017.

Le siringhe graduate, utilizzate per confezionare i suddetti lotti, hanno le tacche di dosaggio posizionate in maniera non corretta sulla siringa, il che potrebbe portare a confusione nel dosaggio, con un potenziale sovradosaggio del prodotto nei gatti. Le reazioni avverse causate da un sovradosaggio sono indicate nel foglietto illustrativo: “Il componente Pyrantel, pur essendo ben tollerato a dosaggi superiori, puo’ causare nei gatti effetti collaterali rappresentati, occasionalmente, da vomito, da modica scialorreae lieve stato di eccitazione.

La componente niclosamide a dosaggi doppi rispetto alla dose terapeutica, determina la sola comparsa di transitorio rammollimento delle feci nei cani e nei gatti, mentre a dosaggipari a 5 volte la dose terapeutica, determina lieve distrofia locale del fegato e presenza di essudato a livello dei glomeruli renali.” L’annuncio è stato diffuso dal sito internet della catena di supermercati COOP.

Si prega pertanto, riferisce Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,di non utilizzare le confezioni in vostro possesso con i numeri sopra indicati e di renderle presso la struttura dove sono state acquistate.

 

 

Lascia un commento