TRASFERTE POSITIVE PER IL SETTORE GIOVANILE DEL MARTINA

PARI DEGLI ALLIEVI, VINCONO I GIOVANISSIMI

Tornano a far punti gli allievi nazionali del Martina che pareggiano 0-0 sul difficile campo del Catanzaro uscendo con qualche certezza in più e il rammarico per aver creato tanto nel corso della gara. Un impressione condivisa sia da Alfredo Paradisi, tecnico dei biancazzurri, sia da Piergiuseppe Sapio, responsabile del settore giovanile del Martina. “Sono felice per il punto che muove la classifica – spiega Paradisi – perchè la squadra ha creato tanto e sono state almeno 4 le palle gol nitide che non siamo riusciti a sfruttare. Certo, si è ripetuta la gara di Matera senza subire gol ma possiamo fare di più”.

A tali dichiarazioni gli fa eco Sapio: “Abbiamo ripreso le fila del discorso interrotto quindi questo punto va preso come un passo per ridare fiducia dopo una prestazione buona nella quale è mancato il guizzo finale. Resta la soddisfazione per vedere questa settimana ben 6 nostri ragazzi in Nazionale ossia Roberto Iezzi, Simone Diana, Domenico D’Aniello, Valerio Cardamone, Francesco Felicetti e Mattia Giannattasio degli allievi regionali, lo scorso anno campione regionale con i giovanissimi della Corvino Academy”.

CATANZARO – MARTINA 0-0

Catanzaro: Visciglia, Bubba, Petitto, Cestari, Talotta, Strumbo, Paparazzo, Matozzo, Gabriele, Critelli, Torninincasa. A disp Arcuri, Cardamone, Demarco, Pirritano, Cannistrà, Prestinice, Caruso, Lanza, Ielo. All. Spader

Martina: Coppola, Sprovieri, Iezzi, Oliva, D’Aniello, Pulieri, Diana, Canale, Felicetti, Vedicchio, Mazza. A disp. Minichini, Guida, Cardamone, De Fazio, Simonetta, Palmisano, Zaffino, De Iudicibus, Filippone. All. Paradisi.

Colpaccio, invece, dei giovanissimi nazionali che si impongono 2-0 contro la Juve Stabia. I gol sono stati realizzati entrambi nel secondo tempo da Esposito, al nono, e da Boccuni al ventunesimo. Soddisfazione nelle parole di Enzo Murianni che così commenta il successo esterno. “Da una settimana molto difficile vien fuori una prestazione buona che ci rigenera, coincisa con un risultato altrettanto positivo. Nel primo tempo eravamo un po’ contratti ma non abbiamo rischiato praticamente mai. Nella ripresa, invece, siamo entrati più convinti di farcela e ci siamo riusciti. Sono felice perché, ripeto, ci serviva una vittoria per risollevarci ed è arrivata probabilmente nel turno in cui avevamo tanti dubbi sulla buona riuscita del match”.

JUVE STABIA – MARTINA 0-2

Marcatori: 9 st Esposito, 21 st Boccuni

Juve Stabia: D’Agostino, Izzo, Sorrentino, Orlando, Virardi, Guadagno, Marrone, Fibiano, Spavone, Andreozzi, Pistola. A disp Di Leva, Cantore, Russo, Incarnato, Russo, Cioffi, Scalera, Liguoro, Scambato. All Ceglia

Martina: Carriero, Zangla, Fago, Algeri, Santeramo, D’Elia, Alfano, Messina, Esposito, Ingrosso, Boccuni. A disp Bandini, Masi, Sangermano, Mosca, Cervellera, Proto, Tobia. All Murianni

 

 

 

 

Lascia un commento