FRAGAGNANO. Lotta all’evasione fiscale, firmato il protocollo di intesa

In tanti usano la lotta all’evasione fiscale come slogan, così non è per il sindaco di Fragagnano Lino Andrisano che alle parole fa seguire i fatti

Fatti che hanno portato nei giorni scorsi il primo cittadino ha firmare il protocollo di intesa con l’agenzia delle entrate e la guardia di finanza per rafforzare le attività di prevenzione e contrasto all’evasione fiscale.

Si tratta di un protocollo di intesa che avrà come scopo quello di sviluppare progressivamente ogni utile sinergia finalizzata alla prevenzione e contrasto all’evasione fiscale, secondo i criteri di efficienza, economicità e collaborazione amministrativa.

Nello specifico il Comune dovrà collaborare con i due enti, al fine di agevolare una approfondita conoscenza del territorio, fornendo dati e notizie utili sulla realtà socio-economica locale.

Il protocollo prevede dei particolari ambiti di intervento tra cui lo svolgimento di attività senza partita iva, la dichiarazione di ricavi/compensi diversi da quelli dichiarati, l’affissione pubblicitaria abusiva, segnalazioni relative a soggetti, enti ed associazioni non commerciali che invece svolgono attività lucrativa, interventi in ambito urbanistico e territoriale ed altro.

Durante l’incontro, a cui ha preso parte il Direttore regionale della Agenzia delle Entrate Giovanni Achille Sanzò, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Col. Salvatore Paiano ed il Sindaco di Fragagnano Lino Andrisano, si è discusso delle modalità di intervento e collaborazione tra le varie istituzioni, riconoscendo il ruolo fondamentale del Comune.

“Per noi questa è una data storica commenta il primo cittadino. Non è uno slogan, ma è la nostra reale volontà di far rispettare le regole ed i principi di legalità e correttezza. Attraverso la firma del protocollo d’intesa con l’Agenzia delle Entrate e la Guardia di Finanza di Taranto rafforzeremo l’attività di prevenzione e contrasto all’evasione fiscale. Noi siamo schierati al fianco della gente onesta, che paga le tasse e che rispetta le normative.

Il nostro obiettivo è quello di far comprendere che se ogni cittadino pagasse regolarmente le tasse, sicuramente pagheremmo molto di meno, ottenendo anche servizi migliori. Attraverso la firma di questa intesa i vari enti coinvolti potenzieranno le attività di controllo del lavoro nero, dell’abusivismo e di tante altre azioni illegali, che vanno a discapito di chi rispetta le regole e le istituzioni.

La nostra amministrazione comunaleconclude il Sindaco Andrisanosta provando a cambiare le regole del gioco, cercando di attivare quel procedimento di cambiamento culturale che vedeva in passato il mancato rispetto delle regole. Per noi la trasparenza e la legalità sono dei principi fondamentali. Noi siamo al fianco dei cittadini onesti”.

Il protocollo di intesa avrà validità di due anni a partire dalla data di sottoscrizione, con possibilità di rinnovo previa verifica dei risultati ed aggiornamenti degli obiettivi.

Il Comune di Fragagnano è uno dei primissimi comuni della provincia di Taranto che ha preso parte a questa iniziativa, dimostrando di essere attento e vigile su tematiche delicate quali l’evasione fiscale. 

Lascia un commento