Ciro Petrarulo (Presidente Utòpia): “Grottaglie e regionali? la città ha perso un’occasione!”

A Grottaglie, il quadro post elezioni regionali pare essere chiaro: il PD perde di credibilità, la destra è disgregata e il “5 Stelle” da solo non va da nessuna parte. Aspettando le amministrative, Ciro Petrarulo (Presidente di “Utòpia”) dice la sua

 “Queste ultime elezioni regionali, da una lettura attenta, danno a mio parere dei chiari segnali: il PD perde ulteriormente credibilità e a Grottaglie il suo candidato evidenzia un grosso flop. Il centrodestra così disgregato non ha sicuramente tutelato i suoi elettori e Santoro continua a rappresentare un suo pacchetto voti che non porterà mai a nulla se non a rappresentare se stesso. Il “5 stelle” se non capirà che dovrà allearsi con forze civiche per poter essere realmente determinante specie al sud, non andrà mai ad incidere sulla politica in modo concreto e.. non si può speculare sempre sulla contestazione! Le altre realtà dovranno trovare la capacità di aggregarsi per promuovere un cambiamento reale che i cittadini con il loro enorme astensionismo stanno gridando a gran voce.

Ai cittadini ora il compito di sapersi organizzare fuori dalle, oramai, fallimentari logiche di partito per rifondare la politica in modo concreto. Emiliano vince, ma non vince la politica reale: il PD vince con esso ma perde come partito. In Puglia vince anche l’astensionismo, ma non votando non si cambia!

Grottaglie manifesta ancora una volta due cose: la prima è che forse 4 candidati locali erano troppi a discapito dell’aggregazione e quindi senza avere una concreta possibilità di poter essere eletti nelle istituzioni che contano; la seconda è che la dirigenza dei vari partiti locali non punta ad avere rappresentati di Grottaglie ma punta a tutelare interessi che non sono quelli della comunità!

Di fatto, Grottaglie perde un’altra opportunità. Questo sarà mai compreso? Ora si comincerà a lavorare per le prossime amministrative sperando che si abbia come unico obiettivo il bene della comunità grottagliese e non l’interesse personale, il prossimo anno credo che sarà l’ultima possibilità per dare una svolta reale e significativa al fallimento di questi ultimi anni. Sperando che il Presidente Emiliano, nel frattempo, sia sensibile alle necessità di intervento sui problemi economici e sociali della provincia di Taranto e della comunità grottagliese”.

Queste le dichiarazioni pervenute tramite nota stampa del Presidente dell’ associazione socio-culturale “Utòpia” di Grottaglie, dott. Ciro Petrarulo.

Gabriella Miglietta

Lascia un commento