MANDURIA. “Stage brevi”, il progetto dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura “Luigi Einaudi”

Importante interazione tra il mondo del lavoro e la scuola per 23 studenti delle classi terze dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura “Luigi Einaudi” di Manduria, coordinati dalla docente Paola Rotelli

“Stage brevi”, questo il nome del progetto in piena attuazione secondo quanto previsto dalla legge-delega di riforma del sistema scolastico, oltre ad avere una rilevante esperienza di formazione lavorativa che consentirà agli alunni di acquisire competenze utili per il successivo inserimento nel mercato del lavoro, è sostanziale per il conseguimento del diploma di qualifica triennale di “operatore agricolo”. 

Le aziende del territorio di Manduria che stanno ospitando gli stage sono Cantolio spa, Consorzio Produttori Vini, Agricola Erario, Cantine Soloperto e Masseria Surani Grande.

La finalità del progetto (per una durata di 30 ore, nel periodo marzo-maggio 2015) è di sviluppare abilità mentali necessarie per la soluzione di problematiche relative all’inserimento nell’attuale mondo del lavoro. Oltre alla docente Rotelli, al gruppo di progetto partecipano il professor Rosario Erario e l’assistente tecnico Romeo Cino.

 

Molteplici gli obiettivi formativi specifici e trasversali: consentire agli studenti di conoscere e analizzare una situazione lavorativa; verificare sul campo le conoscenze acquisite in aula e integrarle con le informazioni fornite dagli operatori aziendali; fare acquisire capacità operative autonome con riferimento ad operazioni semplici; abituare ad affrontare situazioni nuove che chiedono capacità di adattamento; verificare le capacità di comunicare e interagire in un gruppo; stimolare l’atteggiamento positivo nei confronti dell’assunzione di un ruolo lavorativo; verificare il proprio orientamento in vista del proprio futuro.

Il monitoraggio e la valutazione del processo e degli alunni saranno condotti attraverso un colloquio motivazionale in entrata, la somministrazione di questionari in itinere e in uscita.

info: 099.9712679  (rif. Romeo Cino)  

 

Lascia un commento