Lecce. A SCUOLA DI BELLA SCRITTURA NEL CUORE DEL BAROCCO

PER LA PRIMA VOLTA IL CORSO DI CALLIGRAFIA DELLA PRESIDENTE DEL CIAC MARTA LAGNA

 

Per la prima volta nel Salento si terrà il corso di calligrafia di Marta Lagna, una delle più accreditate calligrafe professioniste a livello nazionale ed internazionale. Sabato 9 e domenica 10 maggio, presso il Conservatorio Sant’Anna in via Libertini a Lecce, Marta Lagna – presidente nazionale del CIAC (Centro Internazionale di Arte Calligrafica e del Libro) – metterà la sua professionalità e la sua passione al servizio di quanti vogliono accostarsi per la prima volta o approfondire la conoscenza di questa affascinante arte. Il corso sarà intensivo e si svolgerà dalle ore 10.00 alle 18.00.

Dopo aver portato per la prima volta in Italia, proprio a Lecce, la mostra internazionale di arte calligrafica postale “Mail Art Across The World”, la scorsa primavera, e aver avviato diverse collaborazioni con aziende e professionisti pugliesi, Marta Lagna prosegue il suo progetto di diffusione nel Salento dell’amore per la bella scrittura.

Questa volta lo fa attraverso l’insegnamento. Dopo i corsi tenuti a Roma, a Frosinone e a Venezia in qualità di presidente e docente del CIAC, Marta Lagna ha deciso di organizzare anche nella sua terra d’origine il primo corso di calligrafia.

Questo primo corso è rivolto a tutti: ai professionisti del settore grafico, agli studenti di belle arti, a coloro che devono sostenere esami scritti, agli organizzatori di eventi, o semplicemente a chi, per puro piacere, desideri imparare un nuovo modello di scrittura da utilizzare nell’uso quotidiano.

Durante il workshop si studierà la struttura di base della scrittura rinascimentale italica nota anche come scrittura cancelleresca. A fine corso gli studenti saranno in grado di realizzare un piccolo manoscritto rilegato a mano.

Nata a Galatina, Marta Lagna, si specializza in giornalismo medico scientifico, con una tesi sul contributo della medicina alternativa in Occidente. Dal 2000 studia calligrafia con i maggiori calligrafi italiani e internazionali. Nel 2006 fonda con Monica Dengo il CIAC, di cui è presidente. Oltre a lavorare come calligrafa per privati e agenzie – tra cui Valentino, Gucci, Fendi, Louis Vuitton, Bulgari, Cartier, Hugo Boss, Dior, Loewe – Marta Lagna insegna scrittura a mano in tutta Italia.

Dopo aver approfondito le scritture storiche, la ricerca di Marta Lagna è attualmente basata sulla varietà e bellezza del segno libero, sulla spontaneità del gesto calligrafico puro, istintivo, svincolato dalla leggibilità della parola ma impregnato dell’intimo sentimento di chi mostra una “traccia” di sé.

Allontanandosi così dai canoni estetici propri dei virtuosismi calligrafici, Marta Lagna si addentra in un campo di ricerca dai confini indefiniti ma dall’indiscutibile fascino, che da sempre il segno grafico esercita. Proprio questa ricerca continua la porta, nel 2013, a sviluppare collaborazioni con aziende e professionisti pugliesi, che le consentono tra l’altro di applicare la sua arte a mondi e materiali diversi da quelli tradizionalmente legati alla calligrafia. Collabora, tra gli altri, con Valentino Caffè per la realizzazione di decori sulla nuova linea di tazze e accessori e al rifacimento di uno dei marchi della storica azienda pugliese. Per Vetreria Calasso, importante realtà produttiva di levatura nazionale, realizza una serie di articoli del campionario più innovativo della ditta. Partecipa inoltre con architetti e designer pugliesi alla realizzazione e decoro di diversi locali pubblici e privati, mettendo così la sua creatività al servizio dei committenti più diversi.

Per informazioni sui corsi:

Marta Lagna 347.1524155

 

Lascia un commento