Confagricoltura, soddisfazione per l’approvazione Ordine del giorno che prevede l’inserimento del Ministero dell’Agricoltura nel CIS

«Confagricoltura Taranto plaude all’approvazione, da parte della Camera dei deputati, dell’Ordine del giorno, a firma bipartisan dei deputati Michele Pelillo (PD) e Gianfranco Chiarelli (Forza Italia), che impegna il Governo di valutare l’opportunità di inserire il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali nel (Contratto istituzionale di sviluppo), ovvero il Tavolo interistituzionale per l’Area di Taranto previsto dal cosiddetto Decreto “Salva Taranto”»: così esordisce il presidente di Confagricoltura Taranto, Luca Lazzàro, all’indomani dell’importante notizia che arriva dalla Capitale”

«È un successo concreto dell’azione di Confagricoltura – dichiara Umberto Bucci, presidente di Confagricoltura Puglia – che da settimane, lontano dai riflettori mediatici, nelle sedi istituzionali sta sensibilizzando il Parlamento sulla necessità di riconoscere il ruolo centrale che l’agricoltura riveste nel futuro dell’economica del territorio jonico, in particolare, consentendo la partecipazione del mondo agricolo agli organismi che si andranno a costituire ex Decreto “Salva Taranto”».

Il presidente Luca Lazzàro ha poi aggiunto: «sento il dovere di ringraziare pubblicamente i deputati tarantini Michele Pelillo e Gianfranco Chiarelli per aver voluto far proprie le istanze dell’agricoltura tarantina, proponendo e facendo approvare alla Camera dei deputati un Ordine del giorno che, seppur non risolutivo, rappresenta il primo importante atto formale dell’iter che dovrebbe consentire al Mipaaf di contribuire alle scelte per il rilancio dell’economia del territorio. Ringrazio, altresì, i senatori Zizza (Fi), de Petris (Sel) e Di Maggio (Gal) che già avevano raccolto tale istanza presentando un emendamento in tal senso al Senato, possibilità poi venuta meno per la repentina decisione del Governo di porre la questione di fiducia sul testo adottato in Commissione».

Luca Lazzàro ha concluso affermando che «Confagricoltura Taranto continuerà l’azione di sensibilizzazione del mondo politico e, in tal senso, chiedo fin d’ora a tutti i parlamentari jonici di unirsi in uno sforzo bipartisan affinché il Governo si ravveda e consideri finalmente l’agricoltura come un comparto economico fondamentale per la provincia tarantina. Il settore agroalimentare è pronto a rivestire un ruolo fondamentale nell’elaborazione e nella definizione di un progetto per una nuova e diversa economia del territorio jonico».

Confagricoltura Taranto

 

Per eventuali approfondimenti:

Luca Lazzàro

Presidente Confagricoltura Taranto

cell. 338/2801188

e-mail:  luclazzaro@gmail.com

 

Carmine Palma

Direttore Confagricoltura Taranto

cell. 393/9323575

e-mail:  cpalma@confagricoltura.it

 

 

Lascia un commento