Sportello Equitalia di Lecce bloccato l’ultimo giorno del mese utile per i pagamenti

I contribuenti beffati costretti ad andare a pagare i bollettini nelle Poste con aggravio di spese


Ieri mattina decine di cittadini, dopo aver fatto la fila dietro lo sportello di Equitalia a Lecce, si sono visti opporre l’impossibilità di pagare i propri bollettini per ragioni tecniche non meglio precisate.

Questo fatto, è tanto più grave, se si pensa che l’evento sia accaduto proprio l’ultimo giorno utile del mese al fine di pagare i bollettini relativi alle rateizzazioni e pertanto i contribuenti sono stati costretti a correre presso gli uffici abilitati alla ricezione dei versamenti, tra cui soprattutto quegli postali, dove oltre al pagamento dell’importo riportato nel bollettino, si paga l’ulteriore aggravio del servizio.  

Insomma, per il cittadino contribuente, oltre al danno anche la beffa di aver perso una intera mattinata per assolvere ai propri obblighi, mentre rileva Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, Equitalia dimostra la sua inefficienza quando si tratta di agevolare in qualche modo i soggetti deboli.


Lascia un commento