“Elezioni regionali in Puglia, chi dice che i Verdi non ci saranno?”

Nota stampa dei Verdi

Un’ indiscrezione giornalistica trapelata nelle ultime ore asserisce che i Verdi non si presenteranno alle elezioni regionali pugliesi con il loro simbolo, ma che confluiranno in una lista per Emiliano. Tutto questo è falso e lo conferma il fatto che al congresso dei Verdi della nostra regione è stato approvato un progetto politico denominato “Puglia Respira”, che ripropone su scala regionale quanto attuato a Taranto e cioè un’alleanza ecologista e civica alternativa a tutti gli schieramenti e che ha portato all’elezione di due consiglieri comunali. Un progetto, quello di Taranto, che ha già ottenuto successo e consenso elettorale, grazie soprattutto alla coerenza dei Verdi jonici rispetto alle battaglie sui territori a differenza di altre scelte che, altrove in passato, hanno danneggiato l’immagine del partito dei Verdi.

A tale progetto, i Verdi in Puglia, stanno lavorando dopo aver lanciato l’appello “Un respiro per la Puglia” rivolto a tutte le realtà associative, civiche e ambientaliste, già presenti ed attive sui territori.

Chiediamo un’immediata rettifica di quanto dichiarato e precisiamo che, così come è stato deliberato nell’esecutivo nazionale, tutti coloro che sono iscritti al partito dei Verdi della Puglia e che vorranno candidarsi in realtà politiche diverse dal modello “Puglia Respira”, lo faranno solo ed esclusivamente a titolo personale, senza il “sole che ride”, assumendosi le responsabilità del loro operato.


Simona Internò 
Componente esecutivo nazionale dei Verdi, componente esecutivo regionale dei Verdi Puglia


Maurizio Parisi
 Componente esecutivo regionale dei Verdi Puglia

Gregorio Mariggiò
Componente Consiglio nazionale federale dei Verdi, componente esecutivo regionale dei Verdi Puglia

 

Lascia un commento