Taranto e provincia in tour per l’Italia. Via agli ‘Gli Itinerari della Rinascita’

Nota stampa dell’ associazione MADE IN TARANTO™

Negozi, professionisti e imprese unitesi nel marchio  Made in Taranto ™ hanno dato vita a “Gli Itinerari della Rinascita”, la serie di racconti di luoghi, idee e genti del territorio jonico per promuovere Taranto e provincia in Italia e poi anche all’estero. Il programma è finanziato dagli stessi negozi e punta ad essere implementato con l’aiuto di finanziamenti pubblici.

Proprio in questi giorni si stanno susseguendo a ritmo di tamburo riunioni e incontri tra negozi, professionisti e imprese che si sono uniti sotto il brand Made in Taranto ™ per dare seguito a quanto già annunciato nei giorni scorsi in cui si parlava delle “8 opportunità per rilanciare il territorio jonico”. Si procede alacremente verso la definizione di uno dei temi più a cuore di tutti ovvero la rinascita di un territorio bistrattato e sbranato da chi non l’ha mai veramente amato.

Siamo consapevoli di quanto lunga e in salita sia la strada che ci conduce verso la vera rinascita in un momento in cui l’attuale fase economica congiunturale a volte ci toglie il fiato, ma già da tempo ci siamo ripromessi di avanzare come un treno a qualunque costo, diritti verso la realizzazione di tutti i nostri obiettivi.

Sappiamo altrettanto bene che sussistono varie criticità associate all’area jonica frutto dei retaggi di decenni di monocultura dell’acciaio. Nello stesso tempo ogni giorno scopriamo nuove  isole produttive fatte di artigiani, commercianti, aziende e professionisti che hanno in mente hanno un solo desiderio: riscattare se stessi e il proprio territorio da un passato non troppo nobile ma che comunque non rinneghiamo.

Queste isole produttive sono un’oasi di speranza a cui è affidata la rinascita di Taranto e provincia. Sono isole che emergono prepotenti all’interno di uno scenario ancora poco definito ma che, unendosi, stanno già delineando un futuro fatto di sviluppo eco-sostenibile, recupero del patrimonio naturalistico, storico e artistico, valorizzazione del commercio locale, analisi delle economie alternative possibili, tutela sociale, recupero occupazionale, mobilità sostenibile e individuazione di fonti energetiche alternative.

Per ognuna di queste isole, vi sono botteghe artigianali, bio masserie, aziende dal cuore produttivo pulsante, professionisti lungimiranti, borghi suggestivi, oasi naturalistiche, paesaggi mozzafiato, laboratori gastronomici, ricettività di alto livello enegozi impegnati nel riconoscimento ufficiale del marchio Alta Qualità. Questo mondo, seppur fatto di isole, merita di essere svelato ai più mediante un piano promozionale sorretto da budget adeguati e strategie marketing all’altezza delle aspettative. Questo mondo finalmente sta per essere svelato con la nascita del progetto Gli Itinerari della Rinascita, studiato e sostenuto da una folta schiera di idee, donne e uomini che si sono identificati nel marchio Made in Taranto ™.

Con Gli Itinerari della Rinascita si punterà a dar buona voce al territorio j0nico portandolo alle cronache di tutt’Italia e anche oltre mediante iniziative creative, storie, immagini, video e proposte di brevi soggiorni turistici che testimonino il fatto che da noi si investire, progredire, crescere e continuare a sperare.

Gli Itinerari della Rinascita è dunque un progetto che è già attivo e che si manifesterà da subito mediante una serie di racconti che parlano di persone, luoghi e idee nuove che, come un forte vento, spazzano via tutto il grigiore del pessimismo e del disfattismo. Il progetto è reso possibile grazie alle sponsorizzazione messe in campo da negozi, aziende e professionisti (medici, farmacisti, avvocati, studi di ingegneria, ecc) ma anche grazie all’impegno di chi ha deciso di mettere a disposizione il proprio tempo per il bene del futuro dei nostri figli.

Si procederà a pubblicizzare quanto di bello abbiamo da dire e da intraprendere e faremo di tutto per richiamare l’attenzione dei media nazionali ed esteri. Desideriamo far luce su quanto grandi siamo ancora, perché noi non ci rassegniamo e andiamo avanti come treni!

Al progetto possono unirsi tutti coloro credano nei nostri ideali.

Ci si può unire mediante donazioni libere oppure tramite sponsorizzazioni ufficiali. Anche all’estero un paio di aziende si stanno interessando a Made in Taranto ™:desiderano essere al nostro fianco con investimenti diretti in cambio di un ritorno d’immagine.

Con preghiera di pubblicazione. Si allega foto del fotografo Cataldo Albano.

Vive cordialità

Gianluca Lomastro

Presidente

associazione MADE IN TARANTO™

www.madeintaranto.org

Cell 393 2895303

Lascia un commento