TARANTO.Le energie del corpo in movimento , laboratorio intensivo di teatro-danza condotto da Micaela Sapienza

Da venerdì 23 gennaio al TaTÀ di Taranto

Dentro la bellezza. L’offerta formativa del Crest propone in due fine settimana, il primo a gennaio (23, 24 e 25) e il secondo a febbraio (6, 7 e 8), entrambi al TaTÀ di Taranto, il laboratorio intensivo di teatro-danza “Le energie del corpo in movimento” (Metodo Laban-Bartenieff) condotto da Micaela Sapienza.

Il tema della bellezza porta con sé moltissime storie, vissuti, immagini e contraddizioni. La bellezza può essere feroce o fragile, potente o ridicola, superficiale o pura; ha tante facce: la vanità, la gelosia, l’eleganza; e richiama spesso i suoi potentissimi opposti. Il brutto, il mostruoso, il buio, il disumano. Entreremo col corpo in queste ed altre immagini, passeremo dagli archetipi di alcune fiabe note per poi tornare all’umano della nostra quotidianità. In questo percorso di energie del corpo in movimento ci farà da guida il sistema Laban-Bartenieff, un ottimo strumento per danzatori, attori, professionisti e non, interessati ad approfondire il lavoro sul movimento e a migliorare le proprie capacità espressive e comunicative.

Il laboratorio (durata 30 ore, costo di partecipazione 90 euro) si svilupperà in due momenti. II primo momento sarà dedicato allo studio delle connessioni neuromuscolari, un lavoro profondo e sottile che passa attraverso il respiro, l’apertura e la chiusura intorno al centro del corpo, il contatto con la terra, il radicamento e la spinta, per arrivare alla totale integrazione e fluidità nello spazio. Infatti, secondo i principi di Bartenieff, dato che il nostro “modo di muoverci” attraversa diverse fasi evolutive dalla nascita all’età adulta, per ritrovare fluidità e organicità è necessario riattivare gli schemi neuromuscolari che guidano i nostri movimenti e che il nostro corpo e il nostro cervello già conoscono.

Mentre il secondo momento sarà dedicato all’espressione e all’apprendimento di strumenti che ci permettano di prendere consapevolezza delle nostre capacità e del nostro personalissimo stile di movimento. A partire dalla conoscenza delle categorie di movimento classificate da Laban, potremo esplorare e scoprire qual è la nostra naturale attitudine, permettendoci di utilizzarla per esplorare il tema della bellezza, creare coreografie, personaggi teatrali, o semplicemente comprendere meglio gli altri osservandone il movimento. Info ai numeri 099 4707948 e 099 4725780 o all’indirizzo email formazione@teatrocrest.it.

 Micaela Sapienza

Inizia la sua formazione attoriale con il regista Gianluigi Gherzi e, in seguito, alla scuola del Teatro del Sole di Milano, dove collabora anche come docente. Nel 1998 si laurea in Lettere Moderne a Milano e approfondisce lo studio della danza in diversi seminari sia in Italia (Compagnia Corte Sconta, Ariella Vidach, Monica Francia e Pier Paolo Koss) che all’estero al Tanzwochen di Vienna (con Harwood, Faust e Ko Muroboshi). Dal 1996 inizia una ricerca sul teatro interculturale e sulle danze tradizionali africane.

Nel 2001 consegue il master accademico in studio e analisi del movimento al Laban Bartenieff Institute di Seattle. Tiene laboratori e corsi di aggiornamento di teatro e di analisi del movimento.

Nel 2001 vince, con la compagnia teatrale La Ribalta, la menzione speciale del Premio ETI Stregagatto per lo spettacolo “Bianca e Neve”. Dal gennaio 2002, con lo spettacolo “Braccianti”, entra in Armamaxa, sigla teatrale con la quale tuttora collabora. Da cinque anni dirige le attività laboratoriali della Residenza Teatrale di Ceglie Messapica. Dal 2014 fa parte di Tymos: Movement Research Center con sede a Milano.

Percorsi di formazione 2014_15

Le energie del corpo in movimento – Metodo Laban-Bartenieff

laboratorio intensivo di teatro-danza condotto da Micaela Sapienza

 

periodo: 23, 24, 25 gennaio 2015 | 6, 7, 8 febbraio 2015

durata: 30 ore

orari: venerdì ore 17-21, sabato ore 15-20, domenica ore 10-17 (pausa pranzo: ore 13-14)

partecipanti: minimo 10 partecipanti per avviare il laboratorio

costo: 90 euro

 

info iscrizioni:

teatro TaTÀ – via Grazia Deledda snc, 74123 Taranto

tel (+39) 099 4707948 – 099 4725780 | mail: formazione@teatrocrest.it

Lascia un commento