FRAGAGNANO. Il Pug diventa realtà

Il sindaco: “Risultato storico, il nostro Comune ha finalmente un Piano Urbanistico”

Il Piano urbanistico del Comune di Fragagnano è diventato una realtà. Infatti, nella giornata di lunedì 29 dicembre, presso l’Auditorium della Scuola Media, si è riunito il consiglio comunale per approvare definitivamente il piano urbanistico generale del Comune.

Una sala strapiena di cittadini, presenti anche i tecnici operanti nel territorio comunale, le associazioni di categoria, i sindacati e tanti altri.

Un appuntamento importante per l’intera comunità guidata dal primo cittadino Lino Andrisano, che oramai giorno dopo giorno “porta a casa” numerosissimi risultati.

Prima dell’approvazione definitiva da parte del consiglio comunale, i tecnici redattori del piano, l’ing. Amedeo Chinaura e l’arch. Lorenzo Prete, assieme al responsabile dell’ufficio tecnico comunale Antonio Dattis, hanno illustrato i dettagli del piano attraverso delle slide.

Durante la presentazione dello strumento urbanistico da parte dei tecnici, sono stati evidenziati le particolarità del piano, ossia gli obiettivi raggiunti dall’amministrazione comunale in fase di conferenza dei servizi.

I tecnici, con l’ausilio delle slide, hanno reso noto i vari studi effettuati in merito all’uso del suolo in ambio urbano, alle risorse ambientali e storico culturali. Inoltre, hanno illustrato la carta dei servizi e dei comparti della trasformazione, la carta delle previsioni programmatiche della città storica consolidata e le schede dei beni architettonici e archeologici.

“Abbiamo lavorato per tre intensi anni – commenta il Sindaco Andrisano – per poter portare a casa questo traguardo raggiunto. Ricordo come se fosse ieri, quando riuscimmo a prendere il piano all’ultimo istante, considerato che lo stesso era in fase di decadenza. La nostra è stata una scelta politica indirizzata nell’interesse dell’intera collettività e non nell’interesse di tipo personale. Abbiamo voluto con forza che il nostro Comune avesse finalmente un Piano Urbanistico Generale con regole certe e chiare”.

Ospite d’onore l’Assessore regionale all’Urbanistica e Assetto del Territorio prof.ssa Angela Barbanente.

“Ho accettato volentieri l’invito del Sindaco – dichiara l’assessore Barbanente. Per me essere qui oggi è una grande vittoria, una vittoria che vede vincitrice tutta la comunità. Avere un Piano Urbanistico rappresenta la presenza di una carta del territorio che possa garantire regole certe, senza più cadere nell’approssimazione. Gli studi eseguiti sono stati effettuati attraverso i vari enti coinvolti, ed ognuno di loro ha deliberato parere favorevole al piano.

Ho sempre sostenuto – conclude l’Assessore – che è meglio avere un Piano urbanistico generale certo e chiaro e non un vecchio piano di fabbricazione. Ho trovato unica la forza e la passione con cui il Sindaco Andrisano ha lavorato per ottenere l’approvazione del piano, ricordo ancora le lunghe ed interminabili conferenze dei servizi, spesso fino a tarda notte, dove si discuteva e si definiva la carta del territorio”.

Applausi, strette di mano, abbracci e tanto entusiasmo tra il pubblico, contento e soddisfatto della conclusione di questo lungo percorso durato decenni.

“Vorrei ringraziare a nome dell’intera Amministrazione comunale – conclude Andrisano – l’Assessore regionale Barbanente per il suo impegno e la sua dedizione dimostrata nei confronti del nostro Comune, estendendo il ringraziamento all’intera struttura regionale ed al suo staff.

Un ringraziamento è doveroso farlo anche al gruppo consiliare Progetto per Fragagnano, che ha dimostrato di voler collaborare con l’Amministrazione da me guidata per cercare di raggiungere quanti più risultati positivi per la nostra comunità.

Questo per noi è stato un punto programmatico durante la campagna elettorale. Oggi il Piano Urbanistico Generale è diventato realtà”.

 

Lascia un commento