Taranto. PALAZZO DI CITTA’: PREMIAZIONE DEI “MAESTRI DEL COMMERCIO”

Oggi, domenica 30 novembre, titolo dell’onorificenza che sarà conferita ai commercianti più valorosi del territorio e che hanno contribuito allo sviluppo del sistema produttivo locale e creato nuovi posti di impiego

Passione, impegno, amore per il proprio lavoro e grandi sacrifici sono qualità che meritano riconoscimento in chi ha portato avanti la propria impresa da almeno 25 anni, resistendo con coraggio e ottimismo alle turbolenze economiche e all’instabilità del mercato degli ultimi tempi.

Per questo, nella mattinata del 30 dicembre, presso il Salone degli Specchi di Palazzo di Città a Taranto, si terrà una cerimonia dedicata proprio a loro, ai “Maestri del Commercio”: titolo dell’onorificenza che sarà conferita ai commercianti più valorosi del territorio e che hanno contribuito allo sviluppo del sistema produttivo locale e creato nuovi posti di impiego.

Alla cerimonia, che avrà inizio alle ore 9.30, interverranno il primo cittadino di Taranto Ippazio Stefàno, il Presidente nazionale di 50&Più Renato Borghi, l’assessore regionale alla Sanità Donato Pentassuglia, il presidente di Confcommercio Leonardo Giangrande e il presidente di 50&Più Taranto Aldo Marzo.

A determinare il livello e il prestigio delle onorificenze saranno gli anni di anzianità che ciascun candidato alla premiazione ha maturato nell’esercizio di attività nel commercio. Infatti, l’ “Aquila d’argento” sarà assegnata a coloro che hanno maturato 25 anni di attività; l’ “Aquila d’oro” andrà ai commercianti che si sono dedicati alla loro impresa per 40 anni; mentre l’Aquila più preziosa, quella di diamante, sarà il premio di chi lavora nel commercio da 50 anni.

 Roberto Caffo

 

 

 

 

Lascia un commento