TEMPA ROSSA. BONELLI: “DOCUMENTO ARPA IMPONE REVISIONE PARERI DELLA REGIONE E APERTURA INCHIESTA INTERNA PER CONOSCERE LE RAGIONI DEL PARERE POSITIVO DEL CTR A TEMPA ROSSA”

“Il documento dell’Arpa Puglia  firmato da Assennato, Blonda e Valenzano è estremamente importante e mette la regione Puglia nelle condizioni di rivedere il parere positivo dato dalla stessa regione al progetto Tempa Rossa”

 L’Arpa sostiene che nel parere favorevole dato  al progetto  Tempa Rossa da parte della regione non sarebbero stati considerati i gravi rischi che la popolazione corre in caso d’incidente rilevante. Inoltre i tecnici dell’Arpa affermano nel documento che nel parere positivo dato dal CTR regionale non è stata fatta una valutazione d’insieme del rischio d’incidente rilevante dell’area tarantina.  Quello dell’Arpa è un documento importante che dovrebbe portare alla riapertura della procedura Via –Aia da parte della regione Puglia.

Chiedo anche che la regione Puglia apra un’inchiesta interna sulle ragioni che hanno portato a tenere fuori l’Arpa nella valutazione del progetto Tempa Rossa e le ragioni che hanno portato il Ctr a dare un parere positivo senza considerare gli effetti del rischio su tutta l’area tarantina considerato che oltre a Eni insistono importanti attività a rischio come Ilva .

ANGELO BONELLI
COPORTAVOCE DEI VERDI
CONSIGLIERE COMUNALE TRANTO VERDI EPR TARANTO RESPIRA

Lascia un commento