Monthly Archives: gennaio 2014

Sava. RICHIESTA DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE DELLA TABELLA AMMINISTRATIVA LAPIDEA DEL 1861

Sita sul fronte dell’ex cinema “Moderno”, in Via Vittorio Emaunuele

Al Signor Sindaco del Comune di Sava (TA), e p.c.  Alla Soprintendenza per i Beni Storico Artistici e Architettonici di Lecce, Brindisi e Taranto Via Duomo, 33 (ex Convento di S. Domenico) 74100 Taranto

MONTEMESOLA. Il Sindaco Punzi, traccia un bilancio del suo mandato amministrativo

E incalza: “Opposizioni, basta strumentalizzare”

Manifesti sulle bacheche dei partiti, botta e risposta, ognuno ha da ridire e lo fa a modo suo. Il Sindaco Vito Antonio Punzi, sceglie di rendere pubblico il resoconto di quanto la sua Amministrazione ha fatto durante il suo mandato. Scelta particolare quella del Sindaco, dettata dall’azione di informazione intrapresa dalle opposizioni consiliari. “Siamo arrivati con le ultime riunioni di maggioranza, a tirare la linea per fare un primo resoconto di quanto questa amministrazione ha fatto fino al 31/12/2013, proprio perché in questo momento la migliore informazione da dare ai cittadini è la chiarezza dell’operato dell’amministrazione proprio per un principio di trasparenza” dichiara Vito Punzi, il quale invita a non dimenticare quanto è stato fatto sul territorio, tenendo conto della situazione che il comune ha ereditato dalle precedenti amministrazioni.

SAVA. E’ morto il simpaticissimo Franchino …

Un infarto lo ha portato via agli inizi di questa settimana

Nel nostro paese ci sono savesi che hanno una caratteristica particolare e in questa caratteristica rubano la nostra attenzione. Franchino era uno di questi. Da piccoli lo vedevamo simpaticissimo con quella sua andatura dondolante e il passo da montanaro.

SAVA. Piazza Europa. L’amministrazione IAIA porta alla morte le palme

Palme colpite dal punteruolo rosso e senza nessuna cura

Diverse palme, ultra trentenni, sono state decapitate l’altro ieri in Piazza Europa. Motivo? Divorate dal micidiale punteruolo rosso.

Aldrovandi, poliziotti condannati tornano in servizio. Silenzio dal Viminale

I poliziotti condannati per la morte di Federico Aldrovandi stanno tornando in servizio dopo aver scontato sei mesi di detenzione e il periodo di sospensione. Uno dei quattro, Paolo Forlani non rientrerà perché da tempo in cura per una “nevrosi reattiva”, Moretti a ilfattoquotidiano.it: “Sono il simbolo dell’impunità”

Stanno tornando in servizio i quattro agenti che hanno ucciso suo figlio e lei, Patrizia Moretti, la madre di Federico Aldrovandi, non sa nemmeno il perché. I vertici della polizia hanno negato al suo avvocato l’accesso agli atti per conoscere le motivazioni dei provvedimenti disciplinari che hanno inflitto sei mesi di sospensione dal servizio per i quattro poliziotti pregiudicati.

SAVA. Dario IAIA: “Ringrazio l’assessore Pasquale Calasso sempre presente sul cantiere”

Questo fu detto dal sindaco nell’occasione dell’inaugurazione di Piazza Risorgimento nello scorso dicembre …

Sulla direzione amministrativa su Piazza Risorgimento non c’è solo una cosa da dire, ma tante. Ma le prenderemo una alla volta. In questo articolo c’ è la storia dei tombini di raccolta dell’acqua piovana. Lavori questi che, assieme a tanti altri, furono integrati nella perizia di variante. Scavi, collegamenti vari e risultati sono tutti lì a dire di come “la capacità” di chi dirige questo comparto amministrativo è davvero lodevole.

A Taranto si ricorda la shoah con “Brundibár”

Lunedì, 27 gennaio, al Teatro Orfeo di Taranto (start ore 21.00)

Il canto, in diverse sue declinazioni, come imperitura testimonianza dell’immane tragedia della Shoah: questo sarà il filo conduttore di Brundibár, il prossimo concerto dell’Orchestra ICO della Magna Grecia, diretta nell’occasione da Francesco Lotoro, che si terrà in occasione della “Giornata della Memoria”.

VIDEO. ILVA. 21 e 22 gennaio 2014. Che spettacolo!

FRAGAGNANO. Partono le iscrizione per la Consulta Giovanile comunale, scadenza il 14 febbraio

L’Assessore Chetta: “Una opportunità per dare voce e spazio ai giovani”

 Parte la campagna adesione per effettuare l’iscrizione alla Consulta Giovanile comunale di Fragagnano. Una importante iniziativa promossa dall’Amministrazione targata Andrisano, che si orienta sempre più nella direzione di una maggiore partecipazione giovanile alla vita democratica del paese. Per il Comune di Fragagnano questo nuovo organismo rappresenta un passaggio storico, per il fatto che per la prima volta si verrà a formare un gruppo di giovani, tra i 16 e i 30 anni, che discuteranno e proporranno qualsiasi tipo di progetto, formulando all’Amministrazione comunale, ed alla massima assise, dei pareri utili allo svolgimento dell’attività amministrativa.

MANDURIA. La Pubblica Oscurità

Comunicato stampa “Manduria migliore”

In un nostro precedente intervento plaudevamo la scelta dell’Amministrazione Massafra di affidare l’ammodernamento e la manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione mediante il meccanismo delle E.S.CO. (Energy Saving Companies), ossia aziende specializzate che, tenendo a proprio carico gli importanti investimenti iniziali necessari ad ammodernare impianti obsoleti come quelli odierni, provvedono appunto ad effettuare i lavori necessari. I conseguenti sostanziosi risparmi che l’Ente matura sulle bollette di consumo energetico vengono quindi girati in parte alla E.S.CO vincitrice dell’appalto e rappresentano la remunerazione del capitale investito da quest’ultima. Il vantaggio più evidente è che l’Amministrazione in questa maniera riesce ad effettuare degli interventi di pubblica utilità altrimenti non realizzabili per mancanza di fondi, ma occorre considerare inoltre l’enorme riduzione di impatto ambientale che si produce utilizzando le più moderne tecnologie di risparmio energetico oltre al benefico, e permanente, vantaggio economico in bolletta per l’Ente.

Taranto. Comunicato stampa di PD, SDS, UDC, SEL, IDV, API, Costruire Politica e Centro Democratico

“Proporre un Patto per Taranto”

I gruppi consiliari di PD, SDS, UDC, SEL, IDV, API, Costruire Politica e Centro Democratico apprendono favorevolmente la scelta della Giunta regionale di adottare Taranto e di proporre un Patto per Taranto. Non è la prima volta che la regione ha manifestato questa volontà ma  Taranto attende ancora segnali concreti e urgenti che vadano in questa direzione. Auspichiamo pertanto  la sottoscrizione immediata  dell’accordo di programma rafforzato con il Ministero della Sanità che sarebbe dovuta avvenire nel mese di settembre  per permettere alla ASL di Taranto (Ente appaltante) di poter bandire la gara del progetto preliminare del nuovo ospedale “San Cataldo”, come anche  l’ok per le procedure di assunzione del personale sanitario.

Concorso nazionale di disegno, pittura, fumetto e fotografia “LA TERRA VISTA DA VICINO. SGUARDI, IMMAGINI E COLORI DEL MONDO AGRICOLO”,

L’INEA, in collaborazione con il MIUR e il MIPAAF, nell’ambito del progetto “Promozione della cultura contadina”, bandisce per l’anno scolastico 2013- 2014, il concorso nazionale di disegno, pittura, fumetto e fotografia “LA TERRA VISTA DA VICINO. SGUARDI, IMMAGINI E COLORI DEL MONDO AGRICOLO”, rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado (medie inferiori) italiane

Il concorso intende sensibilizzare i giovani ai valori, alle abitudini e alle tradizioni contadine, stimolandoli a esprimere tutto quello che sanno, pensano e vedono riguardo al mondo agricolo. Attraverso questa e altre attività, l’INEA intende avvicinare gli studenti ai temi dell’agricoltura, stimolandoli a leggere questo settore in un’ottica più ampia.

PROGETTO SPORTIVO CON L’A.S.D.NEW VOLLEY GIOIA

Essere leader nello sport per elevare la Puglia nel mondo e promuovere le realtà della nostra regione nel contesto internazionale

L’Associazione Internazionale “Pugliesi nel Mondo” ha lo scopo di promuovere iniziative sia in Puglia che in altre regioni nonché in Paesi dove forte è la presenza di comunità di pugliesi, dirette a favorire lo sviluppo e il consolidamento dei rapporti e degli scambi sociali, economici, commerciali, e culturali fra tutti i pugliesi presenti in ogni parte del mondo e la terra di origine. Questo è un obiettivo che si sposa bene con i valori che lo sport mette in campo per instaurare relazioni, regalare emozioni e migliorare il tenore di vita di ognuno di noi. Ed è per questo che l’Associazione intende avviare una stretta collaborazione con il mondo dello sport con la convinzione che in questo modo si possa avviare una importante e fondamentale crescita del territorio in termini economici, culturali e sportivi.

Giornata della Memoria, Lecce non dimentica: mostra, conferenza, proiezioni e concerto

Oltre un mese di eventi, per conoscere, riflettere e non dimenticare. Dal 27 gennaio al 2 marzo un incontro col prof. Nathan Weinstock e la mostra fotografica “Scene di vita dal ghetto di Varsavia”

Grazie all’Istituto di storia ebraica di Varsavia, anche a Lecce si ricordano la vita e le sollevazioni degli ebrei nel ghetto della capitale polacca.

UISP, LOTTA A DUE FINO ALLA FINE‏

Serie A. La diciasettesima giornata del massimo campionato amatoriale tarantino conferma che la lotta per il titolo sarà ristretta a sole due squadre, la Cascarano Sport e la British Group

Fermata, infatti, la possibile outsider del torneo Sedicinoni, proprio dai campioni in carica della Cascarano con un gol per tempo ad opera di Galileo e Lezza(2-0).

VIDEO. Incontro con il giornalista Francesco Leggieri

Ilva, la Cassazione se la prende con il gip per il sequestro del tesoro dei Riva

Le motivazioni della sentenza che ha annullato senza rinvio l’estensione del sequestro da 8,1 miliardi di euro firmato da Patrizia Todisco. Secondo i giudici le società coinvolte non solo non sono indagate, ma non sarebbero nemmeno collegate all’acciaieria incriminata per il disastro ambientale di Taranto

Non è possibile, “sulla base di una relazione di controllo o di collegamento societario solo genericamente prospettato, e nell’assenza di un preciso coinvolgimento delle società partecipate nella consumazione dei reati-presupposto, o, quanto meno, nelle condotte che hanno determinato l’acquisizione di un illecito profitto, ricavare l’esistenza di alcun nesso logico-giuridico tra quest’ultimo ed il conseguimento di eventuali illeciti benefici da parte delle controllate”.

Taranto. L’OCCASIONE PER PARLARE DELLA CONDIZIONE FEMMINILE

La regista Paola Manno alla biblioteca popolare di Via Garibaldi

Venerdì 24 alle 18,00 la regista Paola Manno, autrice del documentario “ Le Storie che so di lei” sarà ospite  e protagonista, alla Biblioteca Popolare di Casa Occupata, via Garibaldi n. 210, in città Vecchia.

MANDURIA. ZONA BALNEARE DI SAN PIETRO IN BEVAGNA

NOTTE TEMPO IGNOTI ASPORTANO CIRCA 50 METRI DI SEDILI IN LEGNO POSTI LUNGO UN MURO CON VISTA PANORAMICA SUL MARE E IL “FIUME CHIDRO”!

 

Mi chiedo: cos’altro c’è da aspettarsi da questa crisi?

COMUNICATO STAMPA. L’on. Michele Pelillo (PD) interviene sul congresso regionale del Partito Democratico pugliese

“Apprezzare e raccogliere la disponibilità di Fabiano Amati”

Mi pare di scorgere un ragionamento nuovo a monte della dinamica del congresso regionale del Partito Democratico pugliese. Nell’auspicata condivisione del profilo del miglior segretario possibile, per la prima volta spunta la necessità di rendere politicamente più forti i territori di Taranto e Brindisi che, in questo momento storico, hanno evidentemente bisogno non solo della solidarietà degli altri pugliesi ma sopratutto di fatti concreti. Questa nuova consapevolezza, se confermata, potrà soddisfare anche un’altra esigenza, quella di rendere meno opprimente per la politica pugliese lo strapotere dell’asse Bari-Lecce, con un vantaggio per tutti, ivi compresi baresi e leccesi.