Monthly Archives: gennaio 2014

Manager pubblici, ecco redditi e patrimoni dei Paperoni di Stato

Nel rapporto annuale di Palazzo Chigi, soldi, case e auto dei superburocrati: dalle Ferrovie all’Anas alle società del Tesoro alle autorità portuali. Il più ricco: Guarguaglini con 10 milioni di euro

Dalla A di Abate (Pietro, segretario Camera di commercio di Roma) alla Z di Zoccali (Stefano Salvatore, direttore generale dell’ente per l’irrigazione della PugliaLucania e Irpinia) eccoli tutti i redditi e i patrimoni dei dirigenti dello Stato e della Pubblica amministrazione, degli enti pubblici, delle aziende autonome e speciali, nonché delle controllate dallo Stato con più del 20 per cento del capitale.

MARUGGIO. L’ Associazione ARCI “Paisà” presenta il libro “Kompagni di Sogni” di Nazareno Dinoi

Giovedì 30 gennaio in Via Vittorio Emanuele, 14. Oltre l’autore, direttore di “lavocedimanduria.it“,  la serata verrà accompagnata da interventi musicali

“Kompagno di sogni” è la storia vera del movimento maoista e del Partito comunista d’Italia marxista-leninista a Manduria, ambientata tra gli anni Settanta e Novanta.

SAVA. L’ultimo saluto a Giulio …

Il paese piange la perdita del giovanissimo savese …

Sava, 27 gennaio 2014: un fiume umano accompagna nella chiesa del Convento dei Frati francescani in Via Roma il feretro di Giulio Semeraro. Tantissime persone, giovanissimi su tutto. Facce tristi, sconsolate, lacrime in libertà a testimonianza di come il paese, e i tanti amici di Giulio, hanno voluto presenziare a questo ultimo saluto.

Taranto. CASO ILVA E BILANCIAMENTO DEI DIRITTI FONDAMENTALI DEI CITTADINI

O la borsa o la vita

Durante l’Inaugurazione dell’Anno Giudiziario, avvenuta sabato a Lecce, Il Procuratore Generale della Corte d’ Appello, Giuseppe Vignola, ha sottolineato, come la questione Ilva rappresenti il fallimento della politica italiana. Sono stati ricordati gli scontri istituzionali, avvenuti durante l’inchiesta del Gip Patrizia Todisco e il Procuratore Sebastio, sul disastro ambientale a Taranto; l’attività della magistratura tarantina impeccabile ed ammantata da un’encomiabile serietà, è stata assediata quotidianamente, secondo il parere di Vignola, da polemiche velenose,  con vere e proprie aggressioni sui rappresentanti dell’inchiesta che hanno sempre conservato un contegno adeguato al loro ruolo.

S.P. 122 -“Le Conche” – località balneare del Comune di Lizzano (TA). Una presenza di una gittata di calcestruzzo verosimilmente trasportata a mezzo di betoniera

AL Comando della Capitaneria di Porto di Taranto, al signor sindaco del Comune di Lizzano, al Comando di Polizia municipale del Comune di Lizzano

Il giorno 27 c.m. mi sono recato nella località balneare di cui all’oggetto dove, in area demaniale marittima (sull’arenile, in battigia e persino in mare), ho potuto constatare la presenza di una gittata di calcestruzzo verosimilmente trasportata a mezzo di betoniera, che ha deturpato l’ambiente e il paesaggio circostante.

MANDURIA. Istituto Comprensivo “F. Prudenzano”. Progetto: A scuola … di web

Le sfide della scuola, il progetto  e gli obiettivi  essenziali

 

Siamo entrati in un’era “biomediatica”, in cui diventano centrali la trascrizione virtuale e la condivisione telematica delle biografie personali attraverso i social  network (Facebook, WhatsApp,…). Assai più incisivamente dell’epoca precedente, quella della TV, oggi l’utente non è spettatore, ma potenziale produttore di contenuti attraverso media diversi integrati tra loro.

COMUNICATO STAMPA. Trasferimento lavoratori Telecom 187 Taranto: Pelillo e Lonoce scrivono a Telecom Italia

L’on. Michele Pelillo e il sindaco facente funzioni Lucio Lonoce scrivono a Telecom Italia: no al trasferimento dei 32 dipendenti di Taranto del servizio 187, rivedere l’accordo sulle sedi periferiche

L’on. Michele Pelillo, deputato tarantino del PD e il sindaco facente funzioni del Comune di Taranto Lucio Lonoce hanno scritto all’amministratore delegato di Telecom Italia Marco Patuano per sollecitare un intervento sulla situazione di 32 dipendenti della sede di Taranto della Telecom Italia. I lavoratori del settore Caring (si occupano del servizio 187 di assistenza alla clientela) sono in larga parte donne, mamme e part-time e vedono a rischio il loro posto di lavoro a causa dell’ipotesi di trasferimento a Bari. Il 27 marzo del 2013 è stato sottoscritto un accordo tra l’azienda e le maggiori organizzazioni sindacali che prevede la razionalizzazione delle sedi lavorative e la chiusura di 47 di esse considerate periferiche; tra queste c’è quella di Taranto. La sede in cui trasferirsi è quella barese.

TARANTO. Legambiente su dossier bonifiche

100 mila ettari inquinati in 39 siti di interesse nazionale e 6 mila aree di interesse regionale, in attesa di bonifica. Da Taranto a Crotone, da Gela e Priolo a Marghera, passando per la Terra dei fuochi: un business da 30 miliardi di euro tra ritardi, inchieste giudiziarie e commissariamenti

In Puglia Manfredonia, Brindisi e Taranto sono i siti di interesse nazionale individuati per le bonifiche. Rischio ecomafie e criminalità in tutta Italia: dal 2002 concluse 19 indagini, emesse 150 ordinanze di custodia cautelare, denunciate 550 persone e coinvolte 105 aziende. Legambiente presenta il dossier “Bonifiche dei siti inquinati: chimera o realtà?”

TARANTO. Celebrato congresso territoriale ANMIL

Nella mattinata di ieri, martedì 28 gennaio, è stato celebrato a Taranto, presso il Ristorante Al Gambero, il Congresso Territoriale dell’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi sul Lavoro)

A livello provinciale sono stati designati nel consiglio territoriale ANMIL Emidio Deandri, Giovanni Destratis, Giovanni Monopoli, Luigi Fiore, Orazio Desantis, Natale Guagnano, Nicola Conte, Umberto Dell’Aglio e Lorenzo Greco, mentre Giovanni Destratis è stato designato consigliere regionale dell’ANMIL Puglia.

Taranto. NASCE IL PRIMO CENTRO DELLA FOTOGRAFIA

Il circolo fotografico “Il Castello” cambia sede e diventa Centro della Fotografia

Un ampio spazio espositivo in cui promuovere l’arte fotografica attraverso mostre, incontri e dibattiti con personalità di rilievo. Queste e altre ancora sono le possibilità offerte dal primo Centro della Fotografia di Taranto, sito in via Plinio 83, che verrà inaugurato sabato 1 febbraio alle ore 20 e che sarà la nuova sede del circolo fotografico “Il Castello”.

SUPERLATIVO SAVA, ABBATTUTA ANCHE LA DUE MARI

Sapio: ‘Dalla panchina è arrivato il goal vittoria, questo per farvi capire che è un gruppo unito e chi entra dà sempre il massimo. Adesso dobbiamo preparare al meglio la trasferta di Laterza, penso che il nostro campionato dipenda da quella partita’

ALLIEVI REGIONALI: SAVA- DUE MARI 1-0. La Pol. Sava vince la delicatissima sfida contro la Due Mari e continua ad inseguire la capolista Taranto, che nell’anticipo del sabato ha superato per 2 a 1 il Castellaneta.

SAVA. L’ “A.S.D. Ciclistica Savese” organizza la 5ª tappa del 2° FreeBike tour del Salento

Escursione cicloturistica non competitiva che si terrà domenica 2 febbraio

Il Raduno e partenza sarà presso la “Masseria Bosco” nel Comune di Avetrana, le iscrizioni saranno possibili dalle 7.30 entro e non oltre le 8.15 per evitare ritardi all’arrivo.

MANDURIA. Torre Colimena. “PRATERIE” DI RESTI DI POSIDONIA RICOPRONO LE SPIAGGE DEL LITORALE

Una soluzione al problema andrà trovata, ed è necessario che “gli addetti ai lavori” incomincino a pensarci sin da adesso

Il fenomeno dello spiaggiamento della  “posidonia”(impropriamente chiamata alga”, avviene normalmente durante il periodo compreso autunno – inverno ed è favorito dall’azione combinata dalle correnti marine e dal vento.  Se da una parte le praterie di “posidonia” sono tutelate come “habitat prioritario” dalla Direttiva 92/93 della UE in quanto considerate vere e proprie fabbriche di ossigeno e luoghi ideali di una infinità di nicchie ecologiche, dall’altra i suoi resti spiaggiati non sono in realtà  governati da un riferimento legislativo chiaro ed inequivocabile.

MANDURIA. 2 febbraio 2014 pub letterario Orwell

Alle ore 18.30, la presentazione del romanzo “L’anima gemella” di Carmen Campa. Dialoga con l’autrice Erika Bascià. Sarà presente l’editore Claudio Martino

IL ROMANZO. Un originale inizio dà il via ad una storia d’amore che nasce in un’aldilà, un azzurro spazio siderale, da cui due luminose particelle di energia partono per giungere nel nostro mondo e, separate nel tempo e nello spazio, vivere l’avventura umana. Due storie e due vite si estendono nella ricerca, consapevole di sé e dell’altro, di quell’Amore Grande che trascende le umane miserie perché non è solo passione, sentimento o possesso, essendosi liberato dalle zavorre dell’egoismo umano. Nella sfumata cornice di un rivisitato ma sempiterno mito platonico delle due metà, in una società reale che dèstina ai margini alcuni sentimenti, i protagonisti eseguono con imperitura emozione un passo a due sinuoso e delicato che ribadisce con tenacia che le differenze uniscono, non separano, “realizzando l’unità nella diversità”.

Pelagonia Music e Arci Calypso presentano JulianBit & Il Professore in concerto

Giovedì 30 gennaio, presso la sede del Arci Calypso in via Macello, 1 a Sava (TA)

Quello dei JulianBit & Il Professore è il quinto appuntamento con la rassegna “INTRICANTI, Canzoni, Incanti, Racconti in una stanza”. Una rassegna di musica d’autore, dove il musicista, messo di fronte al suo strumento, si esibisce nell’intimità di una stanza.

Federconsumatori Taranto: incontro “Una guida nel labirinto delle imposte sulla casa…nel 2014”

Una bussola per orientarsi nella giungla di balzelli, imposte, adempimenti vari che ogni cittadino deve affrontare quotidianamente: la fornirà gratuitamente la Federconsumatori Taranto con una serie di incontri pubblici nei quali esperti spiegheranno, in modo chiaro e facilmente comprensibile a tutti, come districarsi tra i mille problemi che rendono la vita impossibile a ogni cittadino

Il primo si terrà giovedì prossimo, 30 gennaio, a partire dalle ore 16.30 presso la Biblioteca Comunale “Acclavio”, in piazzale Bestat a Taranto, e sarà dedicato agli immobili, con particolare riferimento alle nuove tasse sulla casa che entreranno in vigore nell’anno in corso; su questo argomento relazionerà Valentina Schiavone, dottore commercialista in Taranto e componente del consiglio direttivo della Federconsumatori Taranto, che risponderà anche ai quesiti posti dai cittadini.

Anche a Castellaneta e Avetrana 10 milioni di euro per il volontariato

Il CSV Taranto presenta anche in provincia il Bando Volontariato 2013 della Fondazione con il Sud. Nelle due precedenti edizioni del bando progetti presentati da gruppi di associazioni di volontariato tarantine hanno ricevuto importanti finanziamenti

Dieci milioni di euro a sostegno del volontariato, di cui oltre sette milioni destinati al sostegno delle reti locali: questo è il plafond reso disponibile dalla Fondazione con il Sud per il suo “Bando Volontariato 2013” pubblicato nello scorso dicembre.

Ray Chen a Taranto con l’Orchestra della Magna Grecia

Non capita a tutti di diventare, a soli 23 anni, il più giovane musicista nella storia ad aver suonato da solista nel prestigioso Concerto di gala della premiazione dei Nobel a Stoccolma

È quello che è accaduto un anno fa a Ray Chen, il violinista australiano di origine taiwanese che, seppur giovanissimo, è già una solida realtà del concertismo internazionale, tanto da essersi già esibito trionfalmente alla Carnegie Hall di New York e alla Musikverein di Vienna.

SAVA. Ma il “Patto per Sava” esiste ancora?

Dal trionfo elettorale alla crisi d’identità …

L’amministrazione IAIA taglia il nastro dei 20 mesi di insediamento nel Palazzo municipale savese e nell’immediata proiezione, in virtù del compimento del secondo anno, non ha ancora una identità. Politica s’ intende. Se poi politica deve essere coalizzare o raggruppare il maggior numero di liste e movimenti vari allora lì è un altro discorso. Per alcuni versi questa amministrazione somiglia a quella di Agusto, anche quest’ultimo fece salire sul suo carro quante più liste possibili e poi, di seguito, accorgersi che la politica è un altra e non la sommatoria.

TORRICELLA. “Maggioranza allo sbando, perso un altro finanziamento”

Dal Consigliere comunale, Giuseppe Turco, riceviamo e volentieri pubblichiamo

Riduzione della pressione fiscale, miglioramento dei servizi, eliminazione della pista ciclabile in Torre Ovo, sviluppo del settore agricolo, raccolta differenziata spinta , abbattimento della tassa sui rifiuti di sei mesi nelle località marine, questo ed altro rientrava nel programma elettorale dell’amministrazione Depascale nel 2011, mai concretizzatosi e rimasto nell’immaginario collettivo. Di contro ci ritroviamo con amministratori assenti dal territorio che forse si vergognano del loro fallimento politico non confrontandosi con i cittadini. Proprio in questo periodo per parlare di agricoltura i contadini vessati da impegni fiscali insostenibili, sono chiamati a frequentare un corso sulla sicurezza a proprie spese.